Skip to main content

La nuova immagine del marchio AXA: moderna, umana, semplice

News   •   mar 01, 2018 16:00 CET

Immagine: AXA

AXA Winterthur cambia nome e d'ora in poi si chiamerà solo AXA. Con il riposizionamento che ne consegue e la nuova immagine del marchio, AXA intende segnalare una vicinanza ancora maggiore ai propri clienti e vuole essere più umana e semplice. Un’assicurazione moderna per una società moderna.

Questa mattina AXA Winterthur ha completato il passaggio al nuovo logo presso la sede centrale a Winterthur e quindi da subito anche in Svizzera il suo nome ufficiale sarà solamente AXA. Con la nuova insegna sugli edifici cambia quindi anche il look del marchio della compagnia di assicurazione: con colori freschi, un linguaggio più semplice e un'immagine moderna AXA intende instaurare un legame emotivo con i propri clienti e contribuire a far sì che ogni contatto diventi per il cliente un'esperienza unica. «Dobbiamo sfruttare le opportunità che abbiamo al giorno d'oggi e svilupparci ulteriormente assieme ai nostri clienti, allontanandoci dall'immagine fredda della compagnia di assicurazione per proporci come un'assicurazione semplice, con un tocco umano e moderna per una società moderna», spiega Fabrizio Petrillo, CEO di AXA.

Un segnale forte della trasformazione in atto

La visione di AXA consiste, grazie ad offerte e servizi al passo coi tempi, nel semplificare la vita ai propri clienti, diventando così un partner irrinunciabile. Una strategia questa che dovrà riflettersi non solo nel lavoro quotidiano di tutti i collaboratori, ma anche nell'immagine esterna, dichiara Carola Wahl, Head Transformation & Market Management. «La nuova immagine del marchio del gruppo AXA offre anche a noi in Svizzera l'opportunità per un riposizionamento. Con il nostro look del marchio rielaborato vogliamo lanciare un segnale forte per la trasformazione e la modernizzazione della nostra azienda».

Ciononostante per il riposizionamento e il rebranding ad esso connesso procederemo per tappe, completandoli entro il 2020 spiega Carola Wahl: «Nello spirito di un orientamento al cliente vissuto fino in fondo abbiamo scelto volutamente una soluzione economica». Oggi sono state sostituite le insegne sugli edifici della sede centrale a Winterthur. Contemporaneamente è partita anche una campagna pubblicitaria televisiva e online a livello nazionale nel nuovo look & feel. I documenti destinati ai clienti, gli opuscoli e le insegne dei punti di vendita verranno adeguati via via nei prossimi anni.

Il riposizionamento quale stimolo

La nuova immagine intende essere al tempo stesso uno stimolo per AXA per porre i clienti ancora di più al centro dell'operato quotidiano e per diventare un partner irrinunciabile per loro: «Se vogliamo che il nostro riposizionamento goda di credibilità e sia coronato da successo, sarà indispensabile proporre anche prodotti e servizi ancora più semplificati, moderni e in linea con le esigenze dei clienti. In futuro sarà decisivo saper far fronte alle necessità dei clienti a tutto campo, andando oltre il modello assicurativo classico. E per farlo dobbiamo migliorare ancora di più le interconnessioni e operare con aziende che apportano elementi di forza complementari», afferma il CEO Fabrizio Petrillo.

Da qui al 2020 AXA investirà 500 milioni di franchi svizzeri nella sua trasformazione per gettare le basi necessarie per il futuro, spiega Petrillo. «Solo se porremo maggiore attenzione ai clienti, se avremo più coraggio e dimostreremo maggiore propensione al rischio in fatto di innovazioni raggiungeremo il nostro obiettivo: essere un’assicurazione moderna per una società moderna».

Ulteriori informazioni

Commenti (0)

Aggiungi commento

Commento

By submitting the comment you agree that your personal data will be processed according to Mynewsdesk's Privacy Policy.