Skip to main content

Vigilia di Natale: incendi triplicati

News   •   dic 21, 2015 10:00 CET

Circa un quinto di tutti gli incendi notificati ad AXA Winterthur durante il periodo natalizio vengono causati da candele accese lasciate incustodite. La vigilia di Natale il pericolo è particolarmente alto.

Quasi un quinto di tutti gli incendi notificati negli ultimi cinque anni ad AXA Winterthur nel periodo dell'Avvento possono essere ricondotti all'uso di candele natalizie. Nei giorni di Natale si registra addirittura un numero di incendi fino a tre volte superiore a quello registrato in una normale giornata. «Negli ultimi anni constatiamo un aumento della frequenza soprattutto la vigilia di Natale», spiega Stefan Müller, responsabile del reparto Sinistri Assicurazione di cose presso AXA Winterthur.

La colpa della maggior parte degli incendi non è delle candele accese sugli alberi di Natale. Molto più spesso una corona dell'Avvento prende fuoco o una candela isolata provoca il danno. «Tutti ormai sanno che con le candele accese sugli alberi di Natale si deve usare la massima prudenza. Molti sembrano invece ignorare che anche le altre candele devono sempre essere sorvegliate», afferma Stefan Müller. L'ammontare medio dei danni per un incendio provocato da candele si aggira intorno ai 10 000 franchi – ma ogni tanto si verificano anche incendi di maggiori proporzioni con un ammontare dei danni decisamente più elevato. «Prima di lasciare una stanza bisogna spegnere tutte le candele e la fiamma della candela – anche mentre si sta spegnendo – non deve raggiungere materiali infiammabili. È bene inoltre tenere un secchio d'acqua per le emergenze nelle vicinanze non solo dell'albero di Natale, bensì anche della corona dell'Avvento», consiglia perciò Stefan Müller. Ma non è tutto. Anche innocui fuochi d'artificio come i bengala, se accesi all'interno dell'abitazione, possono diventare pericolosi per la mobilia, ad esempio se finiscono sul tappeto.

Informazioni sulla copertura assicurativa

I danni causati da incendio o da acqua di spegnimento sono coperti dall'assicurazione mobilia domestica. I locatari dovrebbero inoltre stipulare assolutamente un'assicurazione di responsabilità civile privata. Perché se danneggiano proprietà del locatore quali finestre, pareti o pavimenti, i locatori possono far valere richieste di risarcimento – l'assicurazione di responsabilità civile privata copre i danni procurati involontariamente a terzi. Per i loro immobili i proprietari possono contare praticamente in tutti i cantoni sulla copertura dell'assicurazione obbligatoria degli stabili contro i danni causati da incendio (volontaria nei cantoni Ginevra, Ticino, Appenzello Interno e Vallese).

Commenti (0)

Aggiungi commento

Commento

Agree With Privacy Policy