Skip to main content

«Car For You»: Tamedia e AXA lanciano insieme la nuova piattaforma di compravendita di automobili

Comunicato stampa   •   apr 29, 2019 09:00 CEST

Immagine: Car For You

Fondata nel gennaio 2018, la joint venture tra Tamedia e AXA parte ora all’attacco con una nuova piattaforma di compravendita di automobili: con «Car For You», le due aziende desiderano offrire agli utenti un’esperienza inedita. La nuova piattaforma accompagna anche le persone con scarse conoscenze in materia di auto nella scelta del veicolo che fa al caso loro, e un controllo trasparente dei prezzi mostra la correttezza del prezzo rispetto a offerte simili.

La ricerca del veicolo giusto è spesso complicata e dispendiosa in termini di tempo, l’offerta è spesso così ampia che le persone interessate senza competenze adeguate raggiungono rapidamente i propri limiti. È qui che entra in gioco «Car For You». La nuova piattaforma di compravendita di auto si concentra sugli utenti con scarse conoscenze in fatto di automobili: con un controllo trasparente dei prezzi tramite un algoritmo ad apprendimento automatico, «Car For You» mostra quanto il prezzo di un veicolo sia corretto rispetto a offerte simili, garantendo così all’utente la sicurezza che l’auto desiderata si trova realmente in una fascia di prezzo ragionevole.

Servizi trasparenti, funzioni innovative

«Car For You» offre anche funzioni innovative come la vista esterna e interna a 360°: «In questo modo, le persone interessate hanno un’esperienza di ricerca completamente nuova, come se stessero visionando l’auto sul posto», spiega il CEO Ivo Streiff. Una garanzia gratuita di rimborso per veicoli selezionati completa l’esperienza.

La piattaforma viene continuamente migliorata e ampliata

«Car For You» è stata lanciata nella versione base alla fine di gennaio e nelle scorse settimane è stata ulteriormente sviluppata, proprio come un’agile start-up. Inoltre, nella piattaforma sono stati integrati nuovi servizi e funzioni. L’obiettivo è quello di convincere sia i potenziali acquirenti sia i proprietari di autofficine della validità di «Car For You» e di affermarsi a medio termine come piattaforma leader sul mercato. «Desideriamo proporre ai nostri utenti offerte trasparenti ed eque da parte di fornitori credibili e di conseguenza posizionarci come partner affidabile», afferma Ivo Streiff. Su «Car For You», anche i concessionari di auto beneficiano di condizioni uniche sul mercato.

Il lancio sarà accompagnato da una campagna pubblicitaria nazionale con il seguente slogan: «Trova l’auto adatta al tuo stile di vita».

Maggiori informazioni

www.carforyou.ch/it

Ritratto di AXA

Circa due milioni di clienti si affidano ad AXA in Svizzera. Confidano nella sua esperienza e consulenza per quanto riguarda le assicurazioni di persone, cose, responsabilità civile e sulla vita come pure per la prevenzione e promozione salute e per la previdenza professionale. Leader del settore assicurativo svizzero, AXA è un’impresa dinamica con un’ambiziosa visione: creare, al di là della semplice protezione finanziaria, maggiori libertà per i clienti e permettere loro di vivere una vita priva di preoccupazioni – grazie a processi digitali improntati alla semplicità e a prodotti e servizi innovativi in ambiti della vita importanti come la mobilità, la casa e l’imprenditoria. Questo l’obiettivo a cui lavorano quotidianamente i circa 4400 collaboratori dell’azienda e i 2800 colleghi della rete di distribuzione più ampia e capillare della Svizzera con oltre 300 succursali. AXA Svizzera fa parte del Gruppo AXA e nel 2018 ha conseguito un volume d’affari pari a CHF 11 miliardi.

Su Tamedia
Tamedia è il gruppo editoriale privato leader in Svizzera. Le piattaforme digitali, i quotidiani, i settimanali e le riviste di Tamedia offrono una visione d’insieme razionale e selettiva dell’attualità. Fondata nel 1893, l’azienda conta circa 3700 collaboratori in Svizzera, Danimarca, Germania, Francia, Israele, Lussemburgo, Austria e Serbia e dal 2000 è quotata sulla Borsa svizzera.

File allegati

Documento PDF

Commenti (0)

Aggiungi commento

Commento

By submitting the comment you agree that your personal data will be processed according to Mynewsdesk's Privacy Policy.