Skip to main content

Comunicati stampa 3 risultati

Silenziosa, rapida, rischiosa – la mobilità urbana 2030

Silenziosa, rapida, rischiosa – la mobilità urbana 2030

Comunicati stampa   •   ago 23, 2018 14:15 CEST

Droni, e-bike, soluzioni di sharing mobility... di qui al 2030 la mobilità urbana subirà un profondo cambiamento. In occasione dei crash test di Dübendorf gli esperti d’infortunistica AXA illustrano i rischi insiti nei nuovi trend di mobilità.

AXA Winterthur cessa l'offerta Drive Recorder

AXA Winterthur cessa l'offerta Drive Recorder

Comunicati stampa   •   dic 01, 2016 12:00 CET

Dalla fine di dicembre 2016 AXA Winterthur ritira il prodotto Drive Recorder. L'assicurazione veicoli a motore con l'apparecchio telematico rivolta a giovani conducenti fino a 26 anni d’età ha riscosso successo all'interno del gruppo target, ma la tecnologia non rispondeva agli elevati standard qualitativi del più grande assicuratore svizzero.

«Be smart, don’t phone»: quando l'uso del cellulare si trasforma in un pericolo

«Be smart, don’t phone»: quando l'uso del cellulare si trasforma in un pericolo

Comunicati stampa   •   ago 25, 2016 14:00 CEST

Da un recente studio di AXA è emerso che due terzi degli automobilisti e pedoni utilizza il proprio smartphone quando si trova sulla rete stradale. Quali pericoli ciò comporti lo dimostrano i crash test di AXA Winterthur che si terranno oggi a Dübendorf. Gli esperti di infortunistica di AXA richiedono misure concrete per contrastare la rischiosa pratica dell'utilizzo del telefonino nel traffico.

News Visualizza tutti i risultati (5)

Ulteriore aumento degli incidenti a causa del boom delle biciclette elettriche

Ulteriore aumento degli incidenti a causa del boom delle biciclette elettriche

News   •   mar 12, 2019 15:00 CET

Con il motore sotto la sella si fa meno fatica in salita. La bicicletta elettrica, attualmente di gran moda, presenta però qualche inconveniente.

Sondaggio AXA: i ciclisti circolano spesso senza luce e senza casco

Sondaggio AXA: i ciclisti circolano spesso senza luce e senza casco

News   •   nov 28, 2017 11:35 CET

Il numero degli incidenti in bicicletta è in aumento in Svizzera. Come emerge da un sondaggio rappresentativo condotto da AXA, non di rado i ciclisti circolano al buio senza luce. Molti vanno anche in bicicletta senza casco e in stato di ebbrezza.

Inizio di stagione per i motociclisti: spesso sottovalutata la mancanza di pratica di guida

Inizio di stagione per i motociclisti: spesso sottovalutata la mancanza di pratica di guida

News   •   mag 23, 2017 10:44 CEST

Da un recente sondaggio di AXA Winterthur emerge che il 60 per cento dei motociclisti si è già trovato in situazioni critiche perché un automobilista non ha fatto attenzione. Ma anche la disattenzione, un’eccessiva sicurezza in sé stessi e la mancanza di routine dei centauri possono dare luogo a situazioni di pericolo nel traffico.

Molti ciclisti fanno uso dello smartphone per strada

Molti ciclisti fanno uso dello smartphone per strada

News   •   mar 02, 2017 10:15 CET

Come emerge da uno studio di AXA, oltre un terzo dei ciclisti fa uso dello smartphone nel traffico stradale. Onde contrastare questa pericolosa abitudine, gli esperti d'infortunistica di AXA raccomandano di non usare cellulari durante gli spostamenti su strada.

Immagini Visualizza tutti i risultati (15)

3° crash test: eccessiva fiducia nel pilota automatico – la collisione con l’attenuatore d’urto

3° crash test: eccessiva ...

Il conducente si fida ciecamente del pilota automatico. In corrispondenza di una diramazione autostradale, il sistema di assistenza alla ...

Licenza Media Use
Fotografo / fonte Keystone / Melanie Duchene
Scarica
Size

3,64 MB • 4289 x 2860 px

2° crash test: silenziosa – la collisione con pedone

2° crash test: silenziosa...

Una vettura elettrica esce silenziosamente in retromarcia da un parcheggio a pettine. Una passante non sente il motore e si accorge tropp...

Licenza Media Use
Fotografo / fonte Keystone / Melanie Duchene
Scarica
Size

2,89 MB • 4590 x 3060 px

1° crash test: potente e veloce – la collisione frontale (2/2)

1° crash test: potente e ...

Un conducente di auto elettrica accelera troppo velocemente su una strada extraurbana perdendo il controllo del mezzo. Si verifica una co...

Licenza Media Use
Fotografo / fonte Keystone / Melanie Duchene
Scarica
Size

4,44 MB • 4928 x 3280 px

1° crash test: potente e veloce – la collisione frontale (1/2)

1° crash test: potente e ...

Un conducente di auto elettrica accelera troppo velocemente su una strada extraurbana perdendo il controllo del mezzo. Si verifica una co...

Licenza Media Use
Fotografo / fonte Keystone / Melanie Duchene
Scarica
Size

2,96 MB • 3757 x 2505 px

Documenti 2 risultati

Studio «Ablenkung im Strassenverkehr durch Smartphones» (solo tedesco)

La Fondazione di AXA per la prevenzione ha svolto in luglio e agosto 2016 uno studio rappresentativo per acquisire nuove conoscenze sull’uso e sui pericoli degli smartphone nel traffico stradale. Sono state interrogate 1000 persone che possiedono uno smartphone e almeno una volta la settimana sono per strada nelle ore di punta come pedoni o automobilisti.

Dati e fatti sulle distrazioni dovute all'uso di smartphone nel traffico (solo tedesco)

La Fondazione di AXA per la prevenzione ha svolto in luglio e agosto 2016 uno studio rappresentativo per acquisire nuove conoscenze sull’uso e sui pericoli degli smartphone nel traffico stradale. Sono state interrogate 1000 persone che possiedono uno smartphone e almeno una volta la settimana sono per strada nelle ore di punta come pedoni o automobilisti.