Skip to main content

Brother di nuovo premiata per il design!

Comunicato stampa   •   apr 09, 2018 16:27 CEST

Anche quest’anno i prodotti Brother sono stati premiati dall’ iF Design Awards, un riconoscimento che premia non solo il design, ma anche la qualità, le prestazioni, l’interfaccia utente, l’innovazione, la sicurezza e il rispetto ambientale.

Sono quattro i riconoscimenti assegnati a Brother per i dispositivi laser a colori, a getto d'inchiostro e per la sua gamma di macchine da cucire.

Tra i prodotti premiati c’è la stampante multifunzione laser a colori top di gamma MFC-L9570CDW, che ha ottenuto anche un Winter 2018 Pick Award da Keypoint Intelligence - Buyers Lab per la qualità dell'immagine, per l'eccezionale velocità di scansione e per l’estrema affidabilità.

Questi i prodotti Brother premiati dall’iF Design Awards 2018:

  • La stampante laser a colori HL-L9310CDW e il dispositivo all-in-one MFC-L9570CDW
  • La gamma di stampanti laser a colori all-in-one HL/DCP/MFC-L8000
  • Il dispositivo all-in-one inkjet MFC-J6935DW, top di gamma della serie Business Smart
  • La serie di macchine da cucire CV3000 Cover Stitch

Lorenzo Matteoni, Senior Manager Marketing di Brother, ha dichiarato: "È motivo di orgoglio ricevere uno dei premi di design più importanti al mondo. Vincerne quattro quest'anno è un risultato incredibile, e in particolare siamo molto orgogliosi del successo ottenuto dalla MFC-L9570CDW, che ha vinto anche un Buyer Winter 2018 Pick Award”. "In Brother, concentriamo le nostre energie e il nostro impegno nello sviluppo di prodotti in grado di offrire ai nostri clienti soluzioni uniche e innovative. I quattro premi di quest’anno, che portano a 66 i premi totali vinti dall'azienda, dimostrano che siamo nella giusta direzione”.

Brother ha vinto il suo primo iF Design Awards per la macchina da scrivere alfanumerica nel 1982. I premi vengono assegnati dall'International Forum Design, ad Hannover, in Germania. Quest'anno l’iF Design Awards ha ricevuto 6.401 candidature da 54 paesi.

Brother, brand riconosciuto a livello globale nel campo tecnologico, nasce in Giappone oltre un secolo fa. L’azienda opera in 44 paesi e i suoi prodotti sono venduti in oltre 100 paesi in tutto il mondo. Nata come azienda specializzata nella vendita di macchine per cucire industriali nel 1908, il Gruppo Brother da allora ha sviluppato ed ampliato la propria offerta di prodotti e servizi. Oggi alcuni dei prodotti più noti includono stampanti, apparecchi multifunzione, fax, etichettatrici elettroniche e soluzioni di stampa mobile. Dopo l’entrata nel mercato europeo nel 1950, Brother costituisce oggi una forte presenza con uffici siti in 19 paesi in tutta Europa, un quartier generale ad Emmerich, Germania, (dedicato alle macchine per cucire industriali) diversi stabilimenti per il riciclo dei materiali nel Regno Unito e in Slovacchia e una sede europea a Manchester, Regno Unito. Brother continua a rispondere prontamente alle mutevoli richieste del mercato per offrire soluzioni sempre più innovative e uniche ai propri clienti. I designer di Brother hanno infatti creato alcuni dei modelli di stampanti più venduti in Europa, incluso il primo multifunzione A3 inkjet più compatto al mondo. Brother è diventato uno dei principali fornitori di dispositivi di stampa per il settore delle piccole e medie imprese (SMB). Oltre alle periferiche di stampa, Brother continua ad esplorare mercati adiacenti e nuove aree di prodotto, come tecnologie di cooperazione e interfacce utente innovative per lo sviluppo dell’ambiente di lavoro all’avanguardia. Il lancio della conferenza web e l’interesse di Brother verso il settore del software di gestione di stampa e delle soluzioni sono le manifestazioni più significative della strategia aziendale per il 2018.