Skip to main content

​Eutelsat: prove generali in Vaticano per la storica diretta globale via satellite in Ultra Hd di domani

Comunicato stampa   •   dic 07, 2015 17:38 CET

Eutelsat annuncia che sono stati effettuati con successo i test delle trasmissioni satellitari in Ultra HD, avvenuti oggi in Vaticano in vista della storica diretta mondiale di domani curata dal Centro Televisivo Vaticano con il supporto di Sony, Globecast e Dbw Communication.
Al termine della lunga sessione di prove, nel pomeriggio, parole di soddisfazione da parte dello staff tecnologico - composto da oltre 100 persone - impiegato nel Tv Compound in Piazza del Santo Uffizio.

Nel pieno rispetto di ogni parametro tecnico, il segnale ha compiuto correttamente più volte il giro del mondo attivando l'intera catena produttiva e trasmissiva. In particolare è stato molto positivo il feedback giunto dal teleporto Eutelsat di Rambouillet, alle porte di Parigi, che svolge un ruolo chiave nell'ambito della struttura tecnologica che comprende anche tre Satelliti Eutelsat ad ampia copertura necessari per la distribuzione globale delle immagini televisive Ultra HD realizzate in Vaticano.

Il segnale è stato ricevuto con successo fin nelle Filippine dove sarà ripreso per diffusione in diretta dalla piattaforma Skycable.
Performance soddisfacente anche per quanto riguarda l'uplink del segnale, gestito da Globecast e la codifica effettuata attraverso moderni apparati forniti da NTT, Ericsson e Thomson.

Cristiano Benzi, Direttore Progetti speciali per l'Italia, ha affermato "Siamo stati in contatto con tutti i Teleporti che ci stanno accompagnando in questa diretta storica, i quali ci hanno confermato la perfetta ricezione tanto del feed UHD che del feed HD".

Commenti (0)

Aggiungi commento

Commento