Skip to main content

SWPA 2011: annuncio dei finalisti del concorso Student Focus

Comunicato stampa   •   feb 22, 2011 16:36 CET

Oggi, martedì 22 febbraio, è stata resa nota la lista dei finalisti del concorso Student Focus nell'ambito dei Sony World Photography Awards 2011.

Student Focus si è imposto come la competizione fotografica studentesca di maggior rilievo del panorama internazionale, ed è aperta a tutte le università del mondo che prevedono un indirizzo fotografico. Il concorso ha visto la partecipazione degli atenei crescere dalle dieci università europee dell'edizione inaugurale, nel 2007, alle 120 internazionali del 2010. E quest'anno il numero delle adesioni è salito ulteriormente, raggiungendo oltre 200 istituti in sei continenti.

Formulato in collaborazione con Young Tate Online, il programma digitale del Tate per i giovani creativi, il tema di quest'anno si basa sulla mostra fotografica EXPOSED, osannata dalla critica e allestita presso il Tate Modern di Londra. La partnership nata in occasione dello Student Focus 2010, e il progetto che ne è derivato, incarnano l'obiettivo del Tate di spaziare oltre le mura delle gallerie del museo, operando contemporaneamente su più piattaforme per coinvolgere il pubblico in modo nuovo e alternativo. Agli studenti è stato richiesto di ispirarsi ai temi toccati dalla mostra e la rosa delle immagini selezionate per la finale ha raggiunto livelli sorprendenti.

I dieci fotografi in erba, provenienti da ciascuno degli atenei selezionati, potranno passare ora alla fase conclusiva del concorso. Il vincitore sarà annunciato durante la cerimonia di premiazione che si terrà a Londra il 27 aprile 2011. Tutti i finalisti prenderanno parte al World Photography Festival di Somerset House (Londra), durante il quale avranno l'opportunità di assistere a conferenze, dibattiti e lezioni tenuti da membri dell'Accademia e figure di spicco del settore.

Inoltre, sia l'immagine vincitrice sia le foto giunte in finale saranno esposte durante la tappa londinese del World Photography Festival.

I dieci istituti finalisti sono:

Europa

Finlandia, Novia University of Applied Sciences, Linda Varoma

Francia, École Nationale Supérieure de la Photographie, Juliette Martin

Francia, École Nationale Superieure Louis Lumiere, Louis Boulet

Russia, St Petersburg State University of Film and TV, Nadya Gorodetskaya

Regno Unito, London College of Fashion, Nicol Vizioli

Oceania

Australia, RMIT, Rory Gardiner

Nord America

New York, Tisch School of Art, New York University, Jonno Rattman

Sud America

Argentina, Motivarte, Escuela de Fotografía, Juan Troncoso

Asia

Bangladesh, Pathshala South Asian Media Academy, Tushikur Rahman

Africa/Middle East

South Africa, Tshwane University of Technology, Frank Marshall

I finalisti sono stati selezionati da una giuria composta da prestigiosi rappresentanti del mondo della fotografia, tra cui: Deborah Willis – professoressa ordinaria di fotografia e imaging presso la Tisch School of the Arts, New York University; Eder Chiodetto, Curator of Photography del Museo di arte moderna di San Paolo; Roger Tooth, direttore fotografico per The Guardian, The Observer e guardian.co.uk; Simon Norfolk, vincitore del Foreign Press Club of America Award e del Prix Dialogue at Les Rencontres d’Arles e Shizuka Yokomizo, fotografa nota in tutto il mondo e famosa in particolare per la serie di ritratti Strangers.

Il tema della prossima fase del concorso sarà: "Actions speak louder than words" ("Le azioni parlano più forte delle parole"). I dieci fotografi finalisti avranno un mese di tempo per realizzare una serie di scatti ispirati ad azioni e soggetti in movimento con le fotocamere Sony Alpha e, dopo la consegna, saranno invitati a recarsi a Londra insieme ai loro tutor per contendersi il titolo 2011. Il vincitore assoluto sarà annunciato durante la cerimonia ufficiale dei Sony World Photography Awards, in calendario per il 27 aprile 2011, presso il Leicester Square Odeon di Londra, dove sarà premiato con un'attrezzatura Sony per il digital imaging del valore di circa 45.000 euro.

Deborah Willis, membro della giuria, ha commentato:

Negli ultimi dieci anni, ho avuto la possibilità di capire in che modo i giovani apprendisti fotografi vivono l'esperienza di stare dietro alla macchina fotografica e cogliere l'attimo. Valutare i lavori di studenti provenienti da tutto il mondo è stato divertente e illuminante. I finalisti del concorso hanno saputo esplorare e immortalare tutte le sfumature del tema “exposed": il corpo e lo spettacolo; il piacere e la sessualità - magistralmente rappresentati sia nei ritratti in studio che per strada; la sensazione di essere osservati in metropolitana o attraverso le finestre aperte. Dalle opere di questi incredibili giovani promesse emergono la fantasia in fieri e gli effetti del voyeurismo sull'arte e sul giornalismo. La posa si fa espressiva e dinamica, e crollano i confini fra l'idea di essere visti, essere guardati e ricambiare lo sguardo. Student Focus indaga a fondo sulla vita di ogni giorno e sull'immaginario collettivo in modo convincente, ed è stato un piacere esaminare tutte le proposte e scoprire cosa significhi essere 'esposti'”.

Ania Wadsworth, coordinatrice del concorso Student Focus per la World Photography Organisation, ha aggiunto:

"Il programma Student Focus continua a coinvolgere centinaia di studenti di fotografia in tutto il mondo. Ogni anno rimaniamo piacevolmente sorpresi dall'entusiastica risposta al programma e dalla qualità dei lavori inviati dai vari Paesi. La piattaforma internazionale di Student Focus è in continua espansione: quest'anno, oltre ai sei vincitori tradizionali, abbiamo deciso di includere altre quattro scuole meritevoli, per ampliare ulteriormente l'esperienza degli studenti coinvolti e favorire la comunicazione fra ragazzi, tutor e istituti di tutto il mondo”.

Gli appuntamenti:

Annuncio degli studenti finalisti

martedì 22 febbraio

World Photography Festival - Londra

martedì 26 aprile – domenica 1 maggio

Annuncio del vincitore Student Focus

mercoledì 27 aprile


Per ulteriori informazioni, contattare:

Kiri Gillespie / Jill Cotton

Colman Getty

Tel: + 44 (0) 20 7631 2666

kiri@colmangetty.co.uk/jill@colmangetty.co.uk



Note per la stampa:

  • Per richiedere un'intervista con Ania Wadsworth, coordinatrice del concorso Student Focus della World Photography Organisation, e con i giudici del concorso Student Focus, rivolgersi a Colman Getty
  • Le immagini del concorso Student Focus sono disponibili per il download nella sezione riservata alla stampa del sito www.worldphoto.org. L’utilizzo delle immagini è subordinato a Termini e Condizioni. I dettagli sulla password sono disponibili presso Colman Getty.
  • Per ottenere l'elenco completo dei 200 istituti che hanno partecipato a Student Focus 2011, rivolgersi a Colman Getty
  • Il concorso World Photography Awards (WPA), di cui Sony è partner, è stato istituito nel 2007 dalla World Photography Organisation. La World Photography Organisation (WPO) promuove l'attività di professionisti, fotografi amatoriali e studenti e costituisce una piattaforma globale per il settore, essenziale per comunicare, riunire ed esporre le ultime tendenze in fatto di fotogiornalismo, belle arti e fotografia commerciale. Grazie ai numerosi programmi e iniziative sviluppate in seno a questa comunità globale sotto il marchio “World Photography”, l'Organizzazione coinvolge i fotografi in attività commerciali, culturali e didattiche legate ai vari ambiti della fotografia, senza trascurare al tempo stesso le attività culturali destinate al grande pubblico. Inoltre, tra le attività di World Photography sono da annoverare il concorso World Photography Student Focus, il World Photography Festival, il programma World Photography Focus e la World Photography Collection.
  • Il sito della WPO www.worldphoto.org, mette a disposizione degli utenti una galleria online e una sezione dedicata alle news, oltre a presentare informazioni esaurienti riguardo ai premi e alle categorie, l'elenco aggiornato dei membri della World Photographic Academy e le date principali della manifestazione.
  • Grazie alle partnership di lungo termine che ha stretto con il mondo del calcio – fino al 2012 è sponsor ufficiale di UEFA Champions League, fino al 2014 è Partner ufficiale FIFA e sarà sponsor globale di FIFA World Cup™ nel 2010 e nel 2014 – Sony alimenta l’entusiasmo di milioni di tifosi in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni relative a Sony Italia e Sony Europe è possibile visitare i siti: http://www.sony.it e www.sony-europe.com.

“Sony”, “WALKMAN”, “VAIO”, “Cyber-shot”, “Handycam”, “α”, “BRAVIA” e“XDCAM” sono marchi o marchi registrati di Sony Corporation. Tutti gli altri marchi o marchi registrati sono di proprietà dei rispettivi titolari.

  • Young Tate Online e Tate Media:

Lo scopo di Tate Media è coinvolgere un pubblico sempre più ampio, consentendo agli utenti di esplorare il mondo di Tate attraverso modalità innovative. Tate Media è attivo su diverse piattaforme, che comprendono fra l'altro internet e i social media, e lavora costantemente al fianco di vari partner per ampliare la propria rete. Tate Media gioca un ruolo chiave in questo progetto ed è pubblicamente annoverato fra i migliori siti internet di musei al mondo.

Young Tate Online si rivolge ai giovani e rappresenta un passo importante verso uno dei traguardi chiave di Tate: entrare in contatto con le nuove generazioni. Young Tate Online è alla continua ricerca di partnership alternative finalizzate ad attrarre sempre più giovani in tutti i paesi. Attraverso il programma di fotografia e concorso online Student Focus e la mostra Exposed, Young Tate Online e i Sony World Photography Awards hanno dato vita a una nuova, entusiasmante collaborazione.