Skip to content
Aumenta il numero di utenti del servizio cambio di AXA nell’ambito dell’assicurazione di base

News -

Aumenta il numero di utenti del servizio cambio di AXA nell’ambito dell’assicurazione di base

Anche quest’anno si registra un uso frequente del servizio cambio, mobile e ottimizzato, di AXA Prevenzione e promozione salute. La maggior parte dei clienti è assicurata tramite il modello del medico di famiglia.

Gli assicuratori malattia stanno lavorando a pieno regime: entro la fine di novembre è possibile cambiare l’assicurazione di base il che, anche per la Prevenzione e promozione salute di AXA, implica una gran quantità di lavoro. Anche quest’anno infatti sono in tanti ad usufruire del servizio cambio di AXA. In autunno i clienti di AXA ricevono delle proposte per assicurazioni di base più convenienti. Chi decide di accettare tali proposte può incaricare gratuitamente AXA di espletare le formalità amministrative. «Quest’anno sono stati ben 13'000 i clienti che hanno incaricato AXA di effettuare un cambio di assicurazione. In media si possono risparmiare fino a 500 franchi all’anno, una somma che, nel caso di una famiglia, può raggiungere i 2000 franchi», afferma Philipp Wolfensberger, responsabile Prevenzione e promozione salute presso AXA. «Vi sono buone probabilità che, entro la fine di novembre, si effettuino 18'000 cambi, consentendoci di incrementare di un terzo il risultato ottenuto nel 2018».

Rispetto allo scorso anno le richieste di cambio sono notevolmente aumentate, il che sarebbe da ricondurre al fatto che l’offerta è fruibile attraverso lo smartphone. «Ne abbiamo ottimizzato e semplificato il design, in modo tale da poter consentire agli interessati di effettuare un cambio di cassa malati tramite smartphone, nel giro di pochi secondi e senza alcun impedimento», prosegue Wolfensberger. «Prevediamo che quest’anno fra il 60 e il 70 per cento delle richieste di cambio ci perverrà tramite smartphone».

Il modello «medico di famiglia» è il più richiesto
Nonostante i numerosi cambi di assicurazione, gli assicurati restano fedeli al modello di assicurazione di base originariamente scelto. Wolfensberger precisa che «dei circa 13'000 cambi effettuati solo 1235 persone hanno optato per un altro modello». Nella maggior parte dei casi viene preferito di gran lunga il modello «medico di famiglia», scelto da 7560 persone. Seguono Telmed/Varie con 2394 assicurati e i modelli standard e HMO, scelti rispettivamente da 2154 e 915 persone.

Prevenzione e promozione salute di AXA Svizzera
Nel luglio 2017 AXA Winterthur ha lanciato Prevenzione e promozione salute diventando con i suoi prodotti di assicurazione complementare malattie il primo assicuratore svizzero che copre tutti gli ambiti della previdenza. Gode di grande popolarità il servizio cambio che, su richiesta, propone al cliente il passaggio a un’assicurazione di base più conveniente e si occupa dell’intera procedura di cambio.

Argomenti


Ritratto di AXA

Circa due milioni di clienti in Svizzera confidano nel know-how di AXA per quanto riguarda le assicurazioni di persone, cose, responsabilità civile e sulla vita come pure per la prevenzione e promozione della salute e per la previdenza professionale. Grazie a prodotti e servizi innovativi negli ambiti mobilità, salute, previdenza e imprenditoria nonché a semplici processi digitali, AXA è al fianco dei suoi clienti come partner e li incoraggia con la sua promessa di marchio «Know You Can» a credere in se stessi anche in situazioni difficili. Questo l’obiettivo a cui lavorano quotidianamente i circa 4500 collaboratori e i 2800 colleghi della Vendita. Con oltre 340 succursali, AXA dispone della rete di distribuzione più ampia del settore assicurativo in Svizzera. AXA Svizzera fa parte del Gruppo AXA e nel 2019 ha conseguito un volume d’affari pari a CHF 6,8 miliardi.

Contatti stampa

Ufficio Media Relations AXA

Ufficio Media Relations AXA

Press contact +41 58 215 22 22