Skip to main content

Solida performance per Intrum Group

Comunicato stampa   •   feb 05, 2020 16:14 CET

Stoccolma, 4/2/2020. Nel quarto trimestre del 2019 Intrum Group ha ottenuto un 9% a livello di EBIT rettificato. I ricavi sono stati sostenuti, in particolare nel settore CMS in seguito all'integrazione del business dei CMS di Piraeus Bank nel quarto trimestre. Il margine dei CMS è solido e si è ripreso dopo una certa debolezza nel terzo trimestre e i costi comuni sono stati inferiori alle aspettative contribuendo all’EBIT. Per quanto riguarda tutto il 2019 i risultati salienti di Intrum Group sono:

  • ricavi netti consolidati per il 2019 pari a 15.985 milioni di corone svedesi (13.442).
  • utile operativo (EBIT) rettificato è aumentato a 6.208 milioni di corone svedesi del 38% rispetto all'utile operativo (EBIT) rettificato di 4.500 milioni di corone svedesi nel 2018.
  • utile netto è stato di -285 milioni di corone svedesi (1.943) e l'utile per azione è stato di -2,76 corone svedesi. Rettificato per le voci che incidono sulla comparabilità dell'EBIT e del netto finanziario, l'EPS rettificato è ammontato a 27,8 SEK.
  • Cash flow delle attività operative è aumentato a 6.392 milioni di corone svedesi (6.154).

“Sono lieto che il nostro business sia progredito nel quarto trimestre con un EBIT rettificato in crescita del 47% su base annua, accompagnato da un elevato ritmo degli investimenti in portafoglio dichiara Mikael Ericson, CEO & President di Intrum.

Altri dati salienti relativi al 2019:

  • valore contabile degli investimenti di portafoglio, inclusi gli immobili e la partecipazione nelle joint venture, è aumentato del 10% dalla fine dell'anno precedente.
  • investimenti di portafoglio dell'anno sono stati pari a 7.324 milioni di corone svedesi (11.854)
  • Utile sul capitale investito è stato del 15% (14).
  • Nei servizi di gestione del credito, la crescita dei ricavi è stata del 21% e il margine operativo è stato del 26% escludendo le voci non ricorrenti.

Per leggere il comunicato completo cliccate  qui