Skip to main content

Nuova gamma Handycam® di Sony: il modo migliore per immortalare i tuoi momenti più preziosi

Comunicato stampa   •   gen 22, 2010 16:35 CET

CX115_2 L'elegante e colorata gamma Handycam® in arrivo a primavera 2010 è un concentrato di avanzate tecnologie ottiche e di utili funzioni con cui catturare i momenti più preziosi.

La prossima stagione riserva una scelta fra 8 modelli Handycam® leggeri e compatti, che registrano su scheda di memoria e su flash memory interna nel segno della semplicità di condivisione. A questi si aggiungono 3 modelli HDD ricchi di funzioni e caratterizzati da tempi di registrazione lunghissimi.

La nuova gamma di camcorder Handycam® coniuga le esclusive innovazioni ottiche e tecnologiche di Sony per offrire una qualità d'immagine senza precedenti, sotto forma di filmati in Alta Definizione o di fotografie spettacolari per nitidezza e ricchezza di dettagli.

I modelli ad Alta Definizione con Flash Memory e HDD (XR550V, CX350VCX305) sono dotati di un eccellente obiettivo Sony G™, con funzione grandangolare, in grado di cogliere un campo visivo di dimensioni doppie rispetto alle videocamere Handycam® precedenti – così nessuno sarà più “tagliato fuori” dalle inquadrature alle feste, ai compleanni e nelle altre occasioni speciali. La XR550V vanta un grandangolo tra i migliori della categoria, con 29,8 mm per le riprese video e 26,3 mm per le immagini fisse (equivalente a 35 mm), in un corpo ancora più compatto rispetto ai camcorder precedenti.

Leggero, compatto e facile da trasportare, l'obiettivo di conversione opzionale (VCL-HGA07B) assicura un campo visivo ancora più grande con lunghezza focale fino a 22,4 mm, per cogliere splendide vedute paesaggistiche così come immagini di gruppo affollate.

Per le riprese a mano libera, i modelli Handycam® HD - da quelli medi di gamma a quelli di punta - sono ora più efficaci che mai nel ridurre gli inconvenienti dovuti alle vibrazioni dell'apparecchio. Il nuovo SteadyShot ottico con modalità Active abbina sistemi di stabilizzazione ottici ed elettronici per ottimizzare la riduzione delle vibrazioni in tre direzioni con qualsiasi tipo di ottica, dal grandangolo al teleobiettivo. Si ottengono così immagini fino a dieci volte* più ferme  nelle riprese con zoom grandangolare. Ma anche con il teleobiettivo si può contare su una correzione delle vibrazioni fino a 2 volte* migliore, per risultati più stabili e nitidi.

*Rispetto ai precedenti camcorder Handycam® sprovvisti di SteadyShot ottico con modalità Active.

Grazie alle migliorie apportate alla stabilizzazione elettronica delle immagini, anche i modelli HD entry level beneficiano del sistema SteadyShot con modalità Active, per una riduzione delle vibrazioni fino a 10 volte superiore (nelle riprese con grandangolo) rispetto allo SteadyShot standard.

Sviluppato da Sony, il sensore CMOS Exmor R™ con sensibilità raddoppiata* è ora disponibile su tutti i modelli Handycam® HD. L'innovativa struttura ‘a illuminazione posteriore’ fa arrivare più luce ai punti fotosensibili del dispositivo, evitando l'oscuramento causato dai circuiti interni al sensore. Ne risulta una sensibilità maggiore rispetto ai sensori caratterizzati dalla normale struttura a ‘illuminazione anteriore’.

*Rispetto ai sensori CMOS equivalenti con illuminazione anteriore.

L'aumento di sensibilità si traduce in immagini realistiche e incredibilmente definite, con livelli di rumore notevolmente ridotti. La differenza si vede chiaramente, soprattutto nelle riprese in condizioni di scarsa illuminazione, dove altre videocamere faticano a catturare immagini nitide e senza disturbi.

La messa a fuoco automatica con nuova funzione Quick AF è ora più precisa e di due volte più veloce rispetto alle precedenti Handycam®. Grazie alla velocità di messa a fuoco più elevata, si ottengono migliori livelli di chiarezza e nitidezza anche in presenza di poca luce, condizione che solitamente impedisce a molte videocamere di mantenere la messa a fuoco.

Tutti i modelli HD supportano ora la registrazione fino a 24 Mbps, il bitrate più alto offerto dal formato AVCHD, consentendo di catturare ogni scena nella migliore qualità possibile. Si tratta di una preziosa novità per tutti gli appassionati che desiderano sfruttare pienamente il potenziale offerto dall'abbinamento esclusivo delle tecnologie sviluppate da Sony: obiettivo G, sensore CMOS Exmor R™ e potente processore d'immagini BIONZ.

Già presente sulle fotocamere Sony Cyber-shot, la funzione Intelligent AUTO (iAUTO) debutta quest'anno anche nella gamma Handycam®, con il compito di selezionare automaticamente le impostazioni ottimali utilizzando la funzione Face Detection, valutando la situazione di ripresa (mano libera o cavalletto) e scegliendo fra dieci diverse tipologie di scena. Sulla base di queste informazioni, Handycam® ottimizza in automatico i parametri di ripresa per garantire risultati perfetti per ognuna delle 90 possibili combinazioni di scena (60 combinazioni per il modello HD 3,1M/1,6M).

Valorizzato dal nuovo elegante design a profilo sottile, lo schermo Clear Photo LCD consente di inquadrare e di rivedere le scene filmate con una qualità ancora più sorprendente. Il numero dei pixel sullo schermo da 6,7 cm è stato portato a 230.000 punti (da 210.000), mentre l'angolo di visione incrementato a 170 gradi consente di visualizzare chiaramente le immagini da qualsiasi prospettiva.

Il modello di punta XR550V si distingue per gli 8,8 cm dello schermo LCD Xtra Fine. Dotato della tecnologia TruBlack, già impiegata per le cornici digitali S-Frame di Sony, questo display offre livelli di contrasto e risoluzione imbattibili, nel segno del piacere della visione.

La nuova funzione Golf Shot rende più facile che mai controllare il proprio swing, frame dopo frame. Impostando questa modalità, la Handycam® comincia a catturare una sequenza continua di immagini ad alta velocità ancor prima che l'azione abbia inizio.  Al termine dello swing, basterà premere il pulsante Record per catturare l'intera sequenza all'incredibile velocità di 200 frame al secondo, per un replay al rallentatore estremamente fluido.  A questo punto si potranno guardare i risultati sia come filmato in slow motion sia come immagine composita, dove i vari frame del movimento vengono rappresentati da una serie di immagini in miniatura in un'unica fotografia.

I nuovi modelli a Definizione Standard si avvalgono di un sensore CCD dotato di maggiore sensibilità per una migliore qualità d'immagine negli ambienti poco illuminati. È stata poi aggiunta la funzione Face Detection per filmati e fotografie, per immortalare familiari e amici con un'esposizione sempre corretta.

I modelli SD entry level (su Flash Memory e HDD) sono ora dotati di una lampada LED integrata per riprendere meglio feste, scene in interni e altre situazioni in cui la luce scarseggia.

Presente su tutti i modelli HD e SD, la funzione Direct Copy consente di trasferire direttamente i filmati dalla Handycam® a un hard disk* esterno compatibile, per operazioni di backup e archiviazione senza l'ausilio del PC. Basta collegare la videocamera con l'adattatore USB opzionale VMC-UAM1 e procedere al trasferimento dei contenuti che si desiderano copiare. Il patrimonio di ricordi conservati sull'hard disk esterno possono poi essere facilmente visualizzati su un televisore ad Alta Definizione utilizzando le diverse modalità di riproduzione offerte dalla propria Handycam®, come le funzioni Map Index (solo su modello con GPS), Visual Index e Highlight Playback.

*HDD esterno 2TB con file system FAT32 e interfaccia USB 2.0. Si consiglia alimentazione in C.A.

Fornita in dotazione con tutti i modelli Handycam®, l'ultima versione del software PMB Portable (Picture Motion Browser) presenta una nuova interfaccia che facilita le operazioni di gestione e rende ancora più divertente dedicarsi alle proprie collezioni di video e foto. PMB Portable permette di sfogliare e ricercare in modo semplice foto e filmati grazie alla visualizzazione a calendario, che li raggruppa automaticamente in base alla data. Con il software PMB Portable si possono anche masterizzare i contenuti preferiti su disco, mandarli via e-mail ad amici e familiari, oppure caricarli su siti di condivisione come YouTube™ in pochi clic di mouse.

In primavera, grazie ad un semplice aggiormaneto del software scaricabile da PC, sarà inoltre disponibile l’applicazione per condividere i contemutisu Facebook®. Questo permetterà di completare l’attuale sistema di condivisione dei files con alcuni siti quail YouTube™ and Picasa™ Web Albums.  Con la nuova versione, attraverso il  software PMB Portable, sarà infatti possibile condividere foto e video su Facebook® in modo facile e diretto.

*Aggiornamenti del software PMB saranno disponibili per il download a partire da aprile 2010.

Lo slot per schede di memoria Memory Stick PRO Duo e SD/SDHC (vendute separatamente) consente di soddisfare ogni personale preferenza di ripresa.
È inoltre disponibile una gamma completa di accessori originali Sony per trarre il meglio da ogni modello Handycam®.

Disponibile in quattro colori, la custodia morbida LCS‑BBE protegge invece i modelli Handycam® con Flash Memory dai graffi quando trasportati in borsetta o all'interno di una custodia rigida.

Tre nuove batterie InfoLITHIUM Serie V (NP-FV50/70/100) offrono fino al 15% in più di capacità rispetto ai modelli precedenti per garantire una maggiore autonomia di registrazione.

Tutti i nuovi modelli Handycam® sono compatibili con i masterizzatori
VRD-MC6 e VRD‑P1 DVDirect Express. Basta premere un tasto per masterizzare i propri ricordi in Alta Definizione o in Definizione Standard su un normale DVD, al fine di archiviarli, condividerli o rivederli insieme agli amici su un lettore DVD o Blu‑ray Disc™. Con il modello VRD-MC6 si possono anche trasferire le vecchie riprese da nastro a DVD al semplice azionamento di un pulsante.

La gamma di videocamere Handycam® con Flash Memory e HDD proposta per la primavera 2010 sarà disponibile a partire dal prossimo mese di febbraio.