Skip to main content

RSS

Comunicato stampa   •   lug 28, 2009 16:44 CEST

RSS significa 'Really Simple Syndication' ovvero facile ridistribuzione. Si tratta di una tecnica innovativa che permette alle pagine web di apparire direttamente sul desktop, ma che, a differenza di queste ultime, che vanno ricercate, mostra le notizie all’istante sul computer. Come le e-mail? Beh, in un certo senso sì, ma con la differenza che è l'utente a decidere da quali siti web ricevere le informazioni tramite un sistema di autorizzazioni che costituiscono un buon antidoto allo spam.

I siti web compatibili con l'RSS di solito ne mostrano l'icona.

Per poter ricevere un feed RSS da questi siti occorre uno strumento chiamato lettore RSS.

Cos'è un lettore RSS?

È uno strumento indispensabile per ricevere i feed RSS. Ne esistono molti disponibili gratuitamente (vedere i seguenti link). Inoltre le aziende stanno incominciando a renderli disponibili. Ad esempio il nuovo sistema operativo Tiger di Apple ha un sistema incorporato RSS compatibile come del resto la prossima versione di Windows di Microsoft (in codice Longhorn).

Windows
Awasu www.awasu.com
Newz Crawler www.newzcrawler.com
FeedDemon www.feeddemon.com


MAC OSX
NetNewsWire ranchero.com/netnewswire
Newsfire www.newsfirerss.com


Web
Bloglines www.bloglines.com
NewsGator www.newsgator.com

Come si comincia?

Per prima cosa occorre avere un lettore RSS. Successivamente è necessario visitare un sito da cui si desidera ricevere informazioni (RSS compatibile) e fare clic sull'icona arancione RSS (sopra riportata). A quel punto si vedono una serie di codici (XML). Non è il caso di scoraggiarsi - è normale!

A seconda del lettore RSS a disposizione, ci sono diversi modi di aggiungere il feed, ad esempio trascinando l'URL del feed RSS nel lettore oppure con la funzione copia e incolla. Per ulteriori informazioni seguire le istruzioni sul sito del lettore.