Skip to main content

E-commerce dona 5000 calzini ai senzatetto in tutta Europa

Press release   •   Jan 14, 2020 15:50 CET

Foto: Nikos Karditsis per Trendhim.it

L’azienda e-commerce danese Trendhim, in partnership con le più grandi organizzazioni di beneficenza in Europa, ha distribuito 5.000 paia di calzini di lana alle persone che vivono per strada. 1.000 di questi sono stati destinati alla Caritas Italiana di Roma, che ha provveduto poi, grazie ai volontari, alla distribuzione vera e propria nella capitale.


Foto: Nikos Karditsis per Trendhim.it

I calzini sono uno degli indumenti più utili e ricercati

Con questa iniziativa Trendhim spera di contribuire alla causa distribuendo l’indumento più richiesto (ed anche il meno donato) ai senzatetto. La maggiorparte delle persone usa i calzini fino a che non si consumano per poi gettarli, ma a quel punto sono troppo usati per essere donati, e per coloro che vivono per strada, i calzini vanno sostituiti con frequenza per mantenere i piedi asciutti, caldi ed evitare infezioni.

“[...] la povertà che ogni giorno intercettiamo e accogliamo nei nostri Centri e nelle nostre Strutture non e solo quella che vive agli angoli delle strade e che ha bisogno di un piatto caldo, ma assume sfaccettature che si intrecciano con la vita apparentemente normale di tante famiglie, o semplicemente del nostro vicino di casa.

Sono forme di disagio di una fragilità sempre mutevole, spesso difficili da vedere, che necessitano dell'attenzione di tutti, e non solo della Caritas.

Per questo, anche il più piccolo gesto di solidarietà e vicinanza concreta da parte di un'Azienda, sensibile e attenta come quella presso cui presta servizio, rappresenta un passo importante versa una consapevolezza collettiva, attraverso la quale possiamo restituire alle persone il rispetto, la dignità e la speranza nel futuro.

E' con tale convinzione che desidero ringraziare personalmente Lei e la Trendhim ApS per i 1.000 paia di calzini offerti a sostegno di quanti si trovano in difficoltà e hanno bisogno di aiuto."

Rendere l’Europa consapevole

Dato che molte organizzazioni in Europa hanno bisogno che la gente comune si renda conto dell’importanza della beneficenza, Trendhim ha deciso contribuire alla diffusione del messaggio. “Con questa prima campagna abbiamo voluto constatare quanto e come, in qualità di azienda, possiamo aiutare le organizzazioni di beneficenza ad aiutare i senzatetto e a rendere partecipe il resto della popolazione” spiega il CEO di Trendhim Sebastian Petersen. “Il prossimo anno puntiamo ad aumentare il numero di calzini e di organizzazioni in partnership così da raggiungere un maggior numero di senzatetto bisognosi”.

https://www.trendhim.co.uk/csr/socktober-give-warm-socks-to-the-homeless

Trendhim ha creato una mappa interattiva che mostra dove puoi iniziare a donare calzini, altri indumenti o fare del volontariato. Grafica: Trendhim

Fatti e dati

  • 5,000 calzini donati in 4 paesi (Danimarca, Italia, Francia, Regno Unito)
  • Mappa interattiva per donazioni o volontariato
  • L’azienda pone enfasi su 3 problemi:
  • I senzatetto hanno bisogno di calzini puliti e caldi
  • Vengono spesso ignorati dai passanti
  • Come tu stesso puoi contribuire

A proposito di Trendhim

Trendhim progetta e vende accessori da uomo di qualità, il loro quartier generale si trova ad Horsens sulla penisola centrale della Danimarca ma il loro sito è disponibile in 18 lingue ed in 28 paesi di tutto il mondo. Negli ultimi tre anni il loro team si è allargato da 3 a 50 impiegati ed ha ricevuto 4 volte il premio “Gazelle” per una delle top 10 aziende con il più alto tasso di crescita.

Comments (0)

Add comment

Comment

By submitting the comment you agree that your personal data will be processed according to Mynewsdesk's Privacy Policy.