Vai al contenuto
Hitachi Rail intraprende accordo per l'acquisizione del business Ground Transportation Systems di Thales

Comunicato stampa -

Hitachi Rail intraprende accordo per l'acquisizione del business Ground Transportation Systems di Thales

TOKYO / LONDRA, 4 agosto 2021 – Hitachi, Ltd. (TSE: 6501, “Hitachi”). Hitachi Rail ha concordato oggi l’acquisizione del business Ground Transportation Systems di Thales (di seguito denominato “Business” o “GTS”) per un valore di €1,660 mln (~¥215 mld). Il prezzo finale di acquisto sarà determinato dopo i consueti adempimenti richiesti da una transazione di questo tipo. L'acquisizione dovrebbe essere perfezionata entro la fine dell'anno fiscale 2022[1], alle consuete condizioni comprese le autorizzazioni degli enti regolatori e antitrust. Durante il processo si svolgeranno informative e consultazioni con i rappresentanti sindacali dei dipendenti sia di Thales che di Hitachi Rail, come previsto dalle vigenti normative di legge dei paesi coinvolti. Hitachi intende promuovere tutte le condizioni per un'integrazione del Business agevole e di successo, assumendosi gli impegni sociali connessi.

GTS, una divisione di Thales, è leader globale nei sistemi di segnalamento ferroviario e Train Control, sistemi di Telecomunicazione e Supervisione, soluzioni di Fare Collection. Nell’anno fiscale 2020, GTS ha generato Ricavi per €1.6 mld; impiega oggi circa 9,000 dipendenti in 42 paesi ed ha sedi legali in Germania, Francia e Canada. Le aspettative di Hitachi Rail verso GTS sono di una progressiva crescita dei Ricavi e dell’EBIT, e, al closing, il rapporto EV/EBIT sarà pari a 10x.

Con quest’acquisizione Hitachi Rail intende rafforzare la propria crescita ampliando la portata globale del business dei sistemi di segnalamento, potenziando l'offerta di soluzioni turnkey in nuovi mercati in tutto il mondo. La combinazione dei business permetterà di posizionarsi come leader globale nel mercato del segnalamento ferroviario. L’insieme dei punti di forza dell'esperienza digitale di Hitachi e di GTS consentirà a Hitachi Rail di accelerare la propria offerta di "Mobility as a Service" ("MaaS") per una più ampia platea di clienti a livello globale.

Grazie alle attività complementari del segnalamento di GTS, ed alla rapida crescita nel MaaS e nella smart transportation, GTS supporterà Hitachi Rail a raggiungere in prospettiva Ricavi per ¥1 Trn (€7.7 mld) e un Adjusted Operating Income ratio a doppia cifra entro l'anno fiscale 2026, o comunque entro circa quattro anni dal closing.

Il Business è composto da quattro segmenti: sistemi di segnalamento ferroviario mainline, segnalamento ferroviario urbano, sistemi integrati di comunicazione e di revenue collection. Circa il 50% del Business è dedicato all’offerta digitale e la società dispone di un bacino di risorse di talento nel settore della mobilità digitale.

L’unione dei business di Hitachi Rail e Ground Transportation Systems di Thales è strategicamente attraente, geograficamente e tecnologicamente complementare e sinergica:

  • Globale: Integra la presenza attuale di Hitachi Rail in Giappone, Italia, UK e USA con siti core di GTS in Germania, Francia e Canada. Crea un provider globale del segnalamento per soddisfare le necessità dei clienti in gran parte del mondo. Ciò rafforza il core business di Hitachi Rail come global provider completamente integrato di soluzioni nei settori rolling stock, signalling, service & maintenance, digital technology e turnkey.
  • Digitale: Consente ai clienti di GTS l’accesso a soluzioni e servizi digitali Lumada di Hitachi e alle capacità software di GlobalLogic. Ciò permette di accelerare l’ingresso di Hitachi Rail nel segmento MaaS che può generare una crescita significativa in linea con il Mid-term Management Plan 2021 di HItachi. Secondo una ricerca indipendente, per il segmento ‘MaaS’ è attesa una crescita con un CAGR del 25% fino al 2025[2]. La combinazione dei business Hitachi Rail e GTS rappresenta un’opportunità per cogliere appieno questo trend.
  • Sostenibile: Supporta gli obiettivi ambientali a lungo termine di Hitachi, inclusa la carbon neutrality di tutti i siti dei propri business entro il 2030 e l’80% di riduzione delle emissioni di CO₂ in tutta la catena del valore entro il 2050. Ad esempio il GreenSpeedTM driver advisory system di GTS è in grado di ridurre il consumo energetico e di CO₂ del 15% ottimizzando la velocità dei treni.
  • Sinergico: Consente sinergie di oltre €100mln/anno grazie ad una più ampia portata del business, favorendo opportunità di crescita come il cross-selling ad una più ampia platea di clienti e una maggiore competitività dei costi attraverso il miglioramento dell'efficacia degli approvvigionamenti, l’ottimizzazione delle capacità ingegneristiche e l’efficientamento delle capacità produttive. Tali sinergie potranno dispiegarsi nell’arco di quattro anni dal closing.

Andrew Barr, Chief Executive Officer, Hitachi Rail, ha dichiarato: “L’annuncio di oggi rappresenta una straordinaria opportunità per i team di Hitachi Rail e di Ground Transportations Systems di Thales per creare nuovo valore per i nostri clienti, le città e i passeggeri di tutto il mondo. Non solo potremo accrescere la portata del core business del segnalamento come parte della nostra offerta turnkey, ma potremo anche unire le nostre capacità digitali e nel Mobility as a Service. I team, le relazioni con i clienti e le tecnologie di GTS ci aiuteranno a crescere e a diventare un player primario, ulteriormente rafforzato da Lumada e dal digital engineering dei nostri team di GlobalLogic e di tutto il Gruppo Hitachi.”

Philippe Keryer, EVP Strategy, Research & Technology, Thales, ha dichiarato: “Dopo interlocuzioni con i key player del mercato, Thales ha scelto il miglior partner industriale per assicurare uno sviluppo a lungo termine del proprio business ground transportation. Questo passo crea un valore significativo per i nostri clienti, i dipendenti e gli shareholders e consente a Ground Transportation Systems di essere all’avanguardia nella mobilità sostenibile”.

[1] Equivalente all’anno fiscale 2022 di Hitachi per l'anno conclusosi il 31 marzo 2023

[2] Studio globale Mobility-as-a-Service (MaaS) 2025, ricerca BIS

Note:

Deal background

  • Struttura:acquisizione 100% di GTS Ground Transportation business da parte di Hitachi Rail tramite scorporo da Thales Group, previa consultazione con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e previa approvazione degli organismi regolatori competenti. I bilanci non comprendono i carve-out adjustments di GTS, che inducono ad un EBIT del perimetro della transazione maggiore rispetto ai dati ufficiali di GTS.
  • Prezzo:valore del Business €1.660 mln (~¥215 mld). Il prezzo finale di acquisto sarà determinato a valle dei consueti aggiustamenti sul capitale circolante netto e debito netto sulla base degli importi effettivi alla data del closing.
  • Pagamento: cash
  • Tempistica:Il closing della transazione è previsto entro l’anno fiscale 2022, previa approvazione dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e degli organismi regolatori competenti.
  • Advisor:Nella transazione Hitachi si avvale di Deutsche Bank AG e Perella Weinberg Partners come financial advisors e Clifford Chance LLP come legal advisor.

Ground Transport Systems Business di Thales

  • Main Line Signalling (MLS): c50% FY20A revenue
    • Train control systems, Traffic management systems, Digitalisation, Field and equipment control, Route control systems
  • Urban Rail Signalling (URS): c20% FY20A revenue
    • Train control systems (CBTC), Route control systems, Services
  • Integrated Communication Systems (ICS): c20% FY20A revenue
    • Operation control, Video & security, passenger mobility, adaptive connectivity, predictive maintenance, Tram & LRT signalling
  • Revenue Collection Systems (RCS): c10% FY20A revenue
    • Transport network fare management, Parking and traffic management, City and road tolling

Negli ultimi 12 mesi (secondo semestre 2020 - primo semestre 2021), GTS ha generato Ricavi per €1.7 mld e un EBIT di €121 mln (7,3% dei Ricavi). Le aspettative di Hitachi Rail verso GTS sono di una progressiva crescita dei Ricavi e dell’EBIT e, al closing, il rapporto EV/EBIT sarà pari a 10x.

URS (Urban Rail Signalling ), ICS (Integrated Communication Systems) e RCS (Revenue Collection Systems), corrispondono a circa il 50% dei Ricavi e sono business essenzialmente digitali.

GTS si focalizza su determinate key regions quali:

  • GTS ha significative capacità di potenziamento in ambito urban signalling e ulteriore accesso al mercato UK e al mercato signalling della Germania
  • APAC: GTS ha significative credenziali URS nell’area APAC (e.g. Singapore, Hong Kong) ed ha accesso al mercato signalling cinese tramite JV in essere con partner locali
  • Americhe: ulteriori capacità in Nordamerica tramite la sede URS in Canada

Al seguente link è disponibile il report annuale per gli investitori di Thales. Si fa notare che la performance finanziaria finale del segmento può differire al momento del closing:
https://www.thalesgroup.com/en/investor/publications/releases-publications?field_asset_category_target_id=4296

Dichiarazione cautelativa
Alcune affermazioni contenute nel presente documento possono costituire “dichiarazioni prospettiche” come definito nel USA Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Tali “dichiarazioni prospettiche” riflettono la visione attuale del business da parte del management rispetto ad eventi e performance finanziarie future, incluse affermazioni non direttamente correlate a dati storici o situazioni del momento. Termini quali “anticipare”, “ritenere”, “attendersi”, “stimare”, “prevedere”, intendere”, “pianificare”, “proiettare” ed espressioni similari che si riferiscono ad eventi futuri possono costituire “dichiarazioni prospettiche”. Tali affermazioni sono basate su informazioni disponibili al momento e sono soggette a rischi e incertezze e possono rivelarsi materialmente differenti dalle previsioni o indicazioni contenute nelle “dichiarazioni prospettiche” e nei trend storici. Talune “dichiarazioni prospettiche” sono basate su previsioni di eventi futuri e possono rivelarsi non accurate. Tali “dichiarazioni prospettiche” non devono pertanto essere considerate come dati consolidati in quanto si riferiscono esclusivamente alla situazione in atto alla data del presente documento.

I fattori che possono determinare scostamenti materiali dalle proiezioni o da quanto affermato nelle “dichiarazioni prospettiche” o dai dati storici includono quelli elencati di seguito e altri:

  • aggravamento degli impatti sociali ed economici della pandemia da Covid-19;
  • condizioni economiche e livello della domanda nei principali settori industriali nei quali Hitachi opera;
  • fluttuazioni del tasso di cambio monetario dello yen rispetto alle valute nelle quali Hitachi effettua i principali contratti e nelle quali sono denominate le attività e le passività di Hitachi;
  • incertezze in merito alla possibilità di Hitachi di accedere, o accedere a condizioni favorevoli, agli strumenti di liquidità e finanziamento a lungo termine;
  • incertezza in merito al generale andamento dei titoli azionari, deprezzamenti dovuti ad alienazioni necessarie di titoli detenuti;
  • fluttuazioni dei prezzi delle materie prime, inclusi senza limiti, petrolio ed altri materiali quali rame, acciaio, alluminio, resine sintetiche, materiali e minerali rari, o carenze sul mercato di tali materiali e di componenti;
  • stime, fluttuazioni di costo e cancellazioni di progetti a lungo termine per i quali Hitachi utilizza il metodo degli stati avanzamento per la valutazione dei Ricavi;
  • elevata mercificazione o elevato aumento dei prezzi dei prodotti a causa di intensa concorrenza;
  • incertezza in merito alla capacità di Hitachi di attrarre e trattenere personale qualificato;
  • incertezza in merito alla capacità di Hitachi di continuare a sviluppare prodotti al livello tecnologico richiesto dal mercato ai costi di mercato;
  • fluttuazioni della domanda di prodotti e della capacità produttiva;
  • incertezza in merito alla capacità di Hitachi di porre in essere misure atte a mitigare l’effetto negativo della fluttuazione della domanda di prodotti, oscillazioni valutarie e prezzi delle
  • materie prime nonché carenze delle medesime;
  • condizioni di credito dei clienti e fornitori di Hitachi;
  • incertezza in merito alla capacità di Hitachi di centrare gli obiettivi strategici per il rafforzamento del Social Innovation Business;
  • incertezza in merito al successo di future acquisizioni, joint ventures e alleanze strategiche e possibilità di incorrere in spese ad esse correlate;
  • incertezza in merito al buon esito dei processi di ristrutturazione per migliorare l’efficienza della gestione di business non adeguatamente performanti e rafforzarli;
  • generali condizioni socioeconomiche e politiche, aspetti regolatori del commercio in Paesi nei quali Hitachi opera, particolarmente Giappone, Asia, Stati Uniti e Europa, incluse illimitate restrizioni che dovessero insorgere alle attività e relazioni industriali in alcune aree geografiche;
  • potenziali significative perdite su investimenti azionari da parte di Hitachi o investimenti associati al mercato azionario e joint ventures;
  • possibili mancate ristrutturazioni dei costi;
  • possibilità di danni alle strutture produttive di Hitachi causati da calamità naturali quali terremoti e tsunami, epidemie e pandemie, instabilità geopolitica, atti di terrorismo e conflitti;
  • incertezza dell'esito di contenziosi, indagini regolamentari e altri procedimenti legali di cui la società, le sue controllate o le sue partecipate e joint venture sono diventate o possono diventare parti;
  • possibilità di incorrere in spese per difetti nelle forniture di prodotti e servizi Hitachi
  • incertezza in merito alla capacità di Hitachi di salvaguardare l’integrità dei propri sistemi informativi e proteggere le informazioni confidenziali proprie e dei propri clienti;
  • incertezza circa la possibilità/capacità di Hitachi di proteggere la sua proprietà intellettuale;
  • incertezza circa l’accuratezza dei criteri chiave che Hitachi utilizza per valutare il rapporto costi-benefici dei propri dipendenti.

Argomenti

Tags


Hitachi, Ltd. (TSE: 6501), con sede a Tokyo, Giappone, si concentra sul Social Innovation Business coniugando information technology (IT), operational technology (OT) e prodotti. La Società ha realizzato Ricavi consolidati nel 2020 (chiusura al 31 Marzo, 2021) per ¥8,729.1mld ($78.6mld), con 871 subsidiaries e circa 350.000 dipendenti nel mondo. Hitachi si impegna ad accrescere il valore sociale, ambientale ed economico per i propri clienti in sei ambiti: IT, Energy, Industry, Mobility, Smart Life e Automotive Systems tramite la piattaforma Lumada, avanzate soluzioni digitali, servizi e tecnologie di trasformazione dei dati per l’innovazione digitale. Per maggiori informazioni su Hitachi, potete visitare il suo sito web al seguente link: https://www.hitachi.com

Hitachi Rail è un fornitore globale di soluzioni ferroviarie che offre una gamma integrata di prodotti quali materiale rotabile, segnalamento, assistenza e manutenzione, tecnologie digitali e soluzioni chiavi in mano. Con una presenza in 38 paesi in tre continenti e oltre 12.000 dipendenti, la nostra missione è di dare un contributo alla società attraverso lo sviluppo di soluzioni nel trasporto ferroviario. Siamo orgogliosi dei nostri successi globali, dal nostro famoso "treno proiettile", alle nostre soluzioni di segnalamento e progetti chiavi in mano, gestione all'avanguardia del traffico ferroviario e sviluppo di soluzioni digitali innovative. Grazie all’utilizzo delle tecnologie leader di mercato del Gruppo Hitachi e agli investimenti in ricerca e sviluppo, ci impegniamo per realizzare innovazioni e soluzioni ferroviarie sostenibili in grado di creare valore per i nostri clienti e portare benefici alla società in generale. Per maggiori informazioni su Hitachi Rail, visitare www.hitachirail.com.

Thales (Euronext Paris: HO) è leader globale dell'alta tecnologia che investe nel digitale e in innovazioni "deep tech" - connettività, big data, intelligenza artificiale, sicurezza informatica e tecnologia quantistica - per costruire un futuro vitale per lo sviluppo delle nostre società. L'azienda fornisce soluzioni, servizi e prodotti che aiutano i clienti —aziende, organizzazioni e stati — nei mercati della difesa, dell'aeronautica, dello spazio, dei trasporti, dell'identità digitale e della sicurezza a compiere le loro mission fondamentali, ponendo le persone al centro del processo decisionale. Thales ha 81,000 dipendenti in 68 paesi. Nel 2020, il Gruppo ha generato un fatturato di €17 mld.

Contatti stampa

Paola Limatola

Paola Limatola

Press contact Press Office & Media, Brand Image Referent – Rolling Stock
Francesca Sarnataro

Francesca Sarnataro

Press contact Brand & Communication Director – Rolling Stock

Benvenuti a Hitachi Rail

Hitachi Rail è un fornitore globale di soluzioni ferroviarie che offre una gamma integrata di prodotti quali materiale rotabile, segnalamento, assistenza e manutenzione, tecnologie digitali e soluzioni chiavi in mano.