Skip to main content

Hitachi Ansaldo Baltimore Rail Partners, LLC: si aggiudica un contratto da 400,5 milioni di dollari per la metropolitana di Baltimora assegnato da Maryland Transit Administration.

Comunicato stampa   •   lug 26, 2017 15:41 CEST

Baltimora (USA), 26 Luglio 2017 – Hitachi Ansaldo Baltimore Rail Partners LLC, società costituita da Hitachi Rail Italy SpA e Ansaldo STS USA, Inc. (la controllata statunitense di Ansaldo STS SpA) si aggiudica un contratto del valore di 400,5 milioni di dollari per la metropolitana di Baltimora da Maryland Transit Administration (MTA) per la fornitura di nuovi treni e del sistema di Comunicazione e Controllo (Communication Based Train Control – CBTC) per la Baltimore Metro Subway Link.

Il progetto prevede la fornitura di 78 carrozze Hitachi Rail di ultima generazione e la sostituzione del sistema di segnalamento già esistente con la soluzione innovativa di CBTC di Ansaldo STS.

La nuova metropolitana di Baltimora è stata progettata per essere molto innovativa dal punto di vista della sicurezza, del confort al passeggero e del design e con una vita utile di 30 anni, per una percorrenza media di 80.000 miglia/anno.

Ogni veicolo, bidirezionale, avrà una composizioneminima di due casse identiche in acciaio inossidabile, “married pair”, con la possibilitàdi ottenere composizioni multiple. Ciascuna cassa è equipaggiata con 76 sedili ed ha una capacità totale di 196 passeggeri. La struttura del pavimento garantisce una resistenza al fuoco per almeno 30 minuti, in accordo alle richieste della normativa NFPA(National Fire Protection Association) 130. Ogni carrozza è completamente motorizzata con un inverter IGBT per ciascun carrello motore.

Tutti gli interni, i lay out dei sedili, la disposizione degli accessori e i sistemi di riscaldamento e illuminazione sono progettati per fornire il massimo confort ai passeggeri e per rispondere ai requisiti previsti dall’ADA (American with Disabilities Act) in termini di accesso, viaggio e spostamento all’interno del treno. Il convoglio è dotato di un impianto di comunicazione terra/treno, un moderno sistema di informazione al passeggero e di connessione WiFi oltre ad un sistema diagnostico integrato all’avanguardia nella cabina di guida.

Particolare attenzione nella progettazione è stata posta alla scelta dei materiali finalizzata alla riduzione del peso, e quindi al consumo energetico, al rispetto delle normative in materia di resistenza al fuoco ed emissioni fumi, nonché alla manutenzione dei nuovi convogli. La testata sarà realizzata in fibra di vetro e promette un design moderno e innovativo anche grazie alla presenza di led sagomati.

La metropolitana di Baltimora sarà assemblata presso lo stabilimento in Florida dove Hitachi Rail sta attualmente realizzando i veicoli per la contea di Miami Dade. Il primo treno per Baltimora è previsto in servizio entro il 2021.

“Con la metro di Baltimora – commenta Maurizio Manfellotto, CEO di Hitachi Rail Italy – confermiamo il nostro impegno e la nostra presenza nell’importante mercato americano. Hitachi offrirà non solo i veicoli ma anche la parte di segnalamento e questo ci consente di contribuire in modo completo allo sviluppo della mobilità negli USA. Puntiamo a soddisfare le aspettative dei nostri clienti e ad offrire prodotti innovativi dal punto di vista della sicurezza, della tecnologia e della sostenibilità”.

L’aggiudicazione del progetto di Baltimora, principale successo di Ansaldo STS nel Nord America, segna una milestone cruciale nella riconoscibilità dell’Azienda come fornitore leader di sistemiCBTC nel nord America. L’Azienda ha già consegnato con successo–altri sono in via di consegna –progetti CBTC di calibro analogo, in Nord America e nel mondo. AnsaldoSTS integrerà l’infrastruttura esistente (15,5 miglia) di MTA, con il nuovo sistema CBTC.

“E’ un contratto di riferimento ottenuto grazie alla forte presenza di Ansaldo STS in Nord America – riferisce Andy Barr, CEO e General Manager di Ansaldo STS – e rappresenta il nostro contributo al miglioramento del sistema di transito di MTA. Questo è un esempio indicativo, e ne sono lieto, dei vantaggi offerti dalla partnership con Hitachi, volta a fornire un sistema ferroviario nuovo e di elevato standard qualitativo”.

Commenti (0)

Aggiungi commento

Commento