Hitachi Rail annuncia cambiamenti alla senior leadership

Comunicati stampa   •   feb 01, 2019 07:17 CET

Londra, Regno Unito, 1 febbraio 2019 - Hitachi Rail annuncia oggi la promozione del CEO del Gruppo Alistair Dormer ad un nuovo ruolo di senior leadership all'interno di Hitachi, Ltd., e la nomina di Andrew Barr, CEO di Ansaldo STS, come suo successore. Entrambe le nomine saranno efficaci dal primo Aprile 2019.
Alistair Dormer è stato nominato CEO globale della business unit ferroviaria di Hitachi nel 2014, in seguito a 11 anni di leadership nel settore ferroviario europeo di Hitachi. Ha guidato l'espansione di Hitachi Rail dalle origini nel suo mercato interno giapponese, alla rapida crescita ed all’acquisizione di diversi contratti nel Regno Unito ed alle acquisizioni di Ansaldo Breda (ora Hitachi Rail Italy) e Ansaldo STS.


Negli ultimi anni, il ramo ferroviario di Hitachi è stato trasformato in un player integrato e globale con una presenza in 28 paesi, 11 stabilimenti di produzione in tre continenti e oltre 12.000 dipendenti. Per i 12 mesi terminati il 31 marzo 2018, la business unit ferroviaria ha registrato ricavi per 562,7 miliardi di Yen (4,0 miliardi di Sterline), implementando numerosi progetti per materiale rotabile, segnalamento e tecnologia per i clienti a livello globale e continuando ad acquisire nuovi ordini per tutte le linee di prodotto in tutto il mondo.


Alistair Dormer si occuperà delle business unit Mobility di Hitachi, Ltd., tra cui Hitachi Rail, nel suo nuovo ruolo di Representative Executive Officer, Vicepresidente Esecutivo e Direttore Esecutivo. Rimarrà come Presidente di Ansaldo STS fino alla scadenza del mandato a Luglio 2019. Da Aprile 2019, sarà basato presso la sede centrale di Hitachi Ltd. a Tokyo, in Giappone.


Andrew Barr è nominato Group CEO di Hitachi Rail e Vice President e Executive Officer di Hitachi Ltd. È diventato CEO di Ansaldo STS a Maggio 2016, da quando la società ha compiuto notevoli progressi acquisendo nuovi ordini significativi, rafforzando le sue prestazioni operative e completando un nuova struttura
organizzativa disegnata per promuovere l’ulteriore crescita del business. Continuerà come Direttore di Ansaldo STS fino alla scadenza a luglio 2019. A seguito del nuovo incarico, Mr Barr sarà acquartierato presso la sede centrale globale di Hitachi Rail a Londra.


Prima di entrare in Ansaldo STS, Andrew Barr è stato vicedirettore generale e direttore operativo nel Regno Unito e dal 2005 ha ricoperto vari incarichi senior nelle divisioni Projects, Operations and Maintenance di Hitachi Rail Europe. Prima di entrare a far parte di Hitachi, ha lavorato per la Strategic Rail Authority, del governo britannico, come direttore tecnico Rolling Stock. Ha iniziato la sua carriera nel settore ferroviario nel 1990 con London Underground Limited, prima di occupare diversi ruoli presso l'operatore ferroviario britannico GNER e Bombardier Transportation UK Ltd.


Ulteriori annunci sull’attuale gestione di Ansaldo STS saranno resi a tempo debito.

Alistair Dormer ha commentato:
"È stato un enorme privilegio guidare le attività ferroviarie di Hitachi negli ultimi 4 anni. Con la dedizione di così tante persone impegnate e di talento, siamo cresciuti in un forte business globale integrato con capacità di livello mondiale in Signaling, Rolling Stock, Service Solutions e Sistemi Digitali.
"Mentre ci espandiamo ulteriormente in nuovi mercati e utilizziamo ulteriormente i punti di forza del nostro gruppo nel digitale e nell'IoT per sviluppare nuovi prodotti e servizi per i nostri clienti, sono certo che sotto la guida di Andy Barr l'attività continuerà a crescere e prosperare.

"Auguro a Andrew e all'intero team di Hitachi Rail ulteriore successo, e non vedo l'ora di lavorare a stretto contatto con lui nel mio nuovo ruolo aziendale in Hitachi Ltd."

Andrew Barr ha aggiunto:
"Sono entusiasta e mi sento privilegiato a guidare il business ferroviario globale di Hitachi in un momento in cui c'è un grande potenziale per consolidare il successo ottenuto fino ad ora e per offrire nuovi prodotti e soluzioni innovative per i nostri clienti in tutto il mondo.
"Sotto la guida di Alistair e con il continuo supporto degli investimenti di Hitachi Ltd., siamo diventati un leader globale consolidato nel settore ferroviario. L'acquisizione recentemente completata di tutte le azioni di Ansaldo STS, insieme alla nostra strategia chiara e attuabile per posizionare Hitachi come leader di mercato nel settore ferroviario, ci consente di migliorare ulteriormente la nostra attività e creare opportunità per accrescere il valore per i nostril azionisti”.


Per ulteriori informazioni, contattare Adam Love al +44 7860 273 317 o via email: adam.love@hitachirail.com
Per immagini di Alistair Dormer o Andrew Barr, utilizzare i seguinti link:
Alistari Dormer: https://www.mynewsdesk.com/uk/hitachi-rail-global/images/alistair-dormer-global-chief-executive-officer-hitachi-rail-323811
Andrew Barr: http://www.ansaldo-sts.com/sites/ansaldosts/files/immagini/andy_barr3_0.jpg
Hitachi Rail Europe
Hitachi Rail Europe è un’azienda globale che opera nel settore trasporti con più di cento anni di esperienza nel costruire treni pionieristici, nell’offrire manutenzione di qualità e nello sviluppo di tecnologie innovative. Come leader del settore ferroviario stiamo migliorando il trasporto passeggeri, mettendo in contatto le comunità e supportando la crescita economica del Regno Unito.
Abbiamo consegnato prima delle Olimpiadi di Londra del 2012 la flotta di treni Javelin HS1, estremamente benvoluti nel paese. Hitachi è impegnata nella consegna di nuovi ordini di cui 281 nuovi treni che dovrebbero essere in servizio dal 2021. Il primo lotto dei nuovi treni è stato costruito nel nostro stabilimento della Contea di Durham, entrato in servizio passeggeri nel 2017 e rientrante nel programma
governativo nazionale “Intervity Express Programm”, del valore di 5,7 miliardi di Sterline. Hitachi, forte della reputazione di società innovatrice, è all’avanguardia della tecnologia digitale al fine di migliorare l’esperienza dei passeggeri e portare avanti la gloriosa eredità britannica nel settore ferroviario. Hitachi Rail è in forte crescita, impiegando al momento più di 2mila persone e a breve sarà operativa in più di 15 località del Regno Unito.
Per ulteriori informazioni relativi all’azienda, è possibile visitare il sito web: www.Hitachirail-eu.com or il nostro account Twitter @HitachiRailEU

Read more »

Hitachi acquista l’intero capitale di Ansaldo STS con conseguente delisting

Comunicati stampa   •   gen 22, 2019 10:00 CET

Tokyo, Giappone, 22 gennaio, 2019 – Hitachi, Ltd. (TSE:6501, “Hitachi”) ha reso noto che Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., società interamente (e indirettamente) detenuta da Hitachi, Ltd., verrà a detenere, in data 25 gennaio 2019, il 99.156% del capitale sociale di Ansaldo STS S.p.A. ed eserciterà il diritto di acquistare tutte le restanti azioni in circolazione, al prezzo di Euro 12.70 per azione.

Ansaldo STS S.p.A. diverrà interamente partecipata da Hitachi e le sue azioni saranno revocate dalla quotazione presso Borsa Italiana a partire dal 30 gennaio 2019, successivamente al pagamento del prezzo per le azioni residue in circolazione.

Hitachi, Ltd.

Hitachi, Ltd. (TSE: 6501), con sede a Tokyo, Giappone, fornisce servizi innovativi ideati per soddisfare i molteplici bisogni della società, con la combinazione di tecnologia operativa, tecnologia dell’informazione, e prodotti/sistemi. I ricavi consolidati della società per l’esercizio 2017 (chiuso al 31 marzo 2018) sono pari a 9.368,6 miliardi di yen (88,4 miliardi di dollari). Il Gruppo Hitachi è il partner dell’innovazione per l’era dell’“internet delle cose” (IoT) e ha approssimativamente 307.000 dipendenti in tutto il mondo. Tramite la creazione collaborativa con i propri clienti, Hitachi sta sviluppando il Business della Social Innovation utilizzando tecnologie digitali all’interno di una vasta gamma di settori di attività, tra cui Potenza/Energia, Prodotti Industriali/Distribuzione/Acqua, Sviluppo Urbano, e Finanza/Infrastruttura Sociale/Salute. Per ulteriori informazioni su Hitachi, si prega di visitare il sito della società, all’indirizzo http://www.hitachi.com.

AVVERTENZA GENERALE

La Procedura cui si fa riferimento nel presente comunicato è esclusivamente promossa in Italia e negli Stati Uniti d’America, e non è stata e non sarà promossa né diffusa in Giappone, Canada e Australia, e in qualsiasi altro paese in cui tale diffusione non sia consentita in assenza di autorizzazione da parte delle autorità competenti o altri adempimenti da parte di HRII.


AVVERTENZA PER I DETENTORI DELLE AZIONI RESIDENTI NEGLI STATI UNITI D’AMERICA

La Procedura descritta in questo comunicato ha ad oggetto le azioni di Ansaldo STS, una società italiana con azioni quotate esclusivamente sul mercato MTA e soggetta agli obblighi di comunicazione e agli adempimenti procedurali previsti dal diritto italiano, che differiscono rispetto a quelli previsti dal diritto statunitense.

I dati di bilancio eventualmente inclusi o incorporati mediante riferimento nel Documento Informativo sono stati redatti in conformità a standard contabili (accounting standard) non statunitensi e possono essere non comparabili ai bilanci delle società statunitensi.

Questo comunicato non costituisce né un’offerta di acquisto né una sollecitazione a vendere le azioni di Ansaldo STS. Prima dell’inizio del periodo di adesione in relazione alla Procedura, come richiesto dalla normativa applicabile, HRII ha diffuso il Documento Informativo, che gli azionisti di Ansaldo STS dovrebbero esaminare con cura.

La Procedura è promossa negli Stati Uniti d’America ai sensi della Section 14(e) dello U.S. Securities Exchange Act, e della Regulation 14E adottata ai sensi dello U.S. Securities Exchange Act, in applicazione delle esenzioni previste dalla Rule 14d-1(d) dello U.S. Securities Exchange Act, e comunque sempre in conformità al diritto italiano.

Di conseguenza, la Procedura è soggetta ad obblighi di comunicazione ed altri adempimenti procedurali, inclusi quelli relativi all’esercizio di eventuali diritti di recesso e alle modalità e tempi di pagamento, che differiscono rispetto a quelli previsti dalla normativa statunitense in materia di offerte pubbliche di acquisto.

Nei limiti consentiti dalla disciplina applicabile, in conformità alla normativa e prassi di mercato italiana, e sempre purché nel rispetto delle condizioni previste dalla Rule 14e-5(b)(12) dello U.S. Securities Exchange Act, HRII, l’Emittente, le società controllanti, controllate o collegate e gli intermediari e consulenti finanziari (che agiscano su incarico di HRII, dell’Emittente o delle società controllanti, controllate o collegate, a seconda dei casi) hanno acquistato e potranno, successivamente alla data del presente comunicato, di volta in volta acquistare o concordare di acquistare al di fuori della Procedura, le azioni o qualsiasi altro titolo convertibile, o scambiabile con le azioni dell’Emittente ovvero diritti di opzione sulle stesse.

Non sarà effettuato da HRII, l’Emittente, le società controllanti, controllate o collegate e dagli intermediari e consulenti finanziari (che agiscano su incarico di HRII, dell’Emittente o delle società controllanti, controllate o collegate, a seconda dei casi) alcun acquisto di cui sopra ad un prezzo maggiore del Corrispettivo in relazione alla Procedura, a meno che conseguentemente il Corrispettivo venga corrispondentemente aumentato.

Nei limiti in cui informazioni relative a tali acquisti o accordi finalizzati all’acquisto siano rese pubbliche in Italia, tali informazioni saranno diffuse negli Stati Uniti d’America in conformità al diritto italiano per mezzo di un comunicato stampa, ai sensi dell’art. 41, comma 2, lett. c) del Regolamento Emittenti, o altro mezzo ragionevolmente idoneo a informare gli azionisti statunitensi di Ansaldo.

La decisione di aderire o non aderire alla Procedura da parte degli azionisti di Ansaldo STS dovrà basarsi sulla loro valutazione della Procedura, inclusa la valutazione dei vantaggi e dei rischi in merito alla Procedura.

NÉ LA SEC, NÉ ALCUNA AUTORITÀ COMPETENTE IN QUALSIASI STATO DEGLI STATI UNITI D’AMERICA HANNO (A) APPROVATO L’A PROCEDURA O NEGATO L’APPROVAZIONE ALLA STESSA, (B) ESPRESSO ALCUN GIUDIZIO SUL MERITO O SULLA CORRETTEZZA DELL’A PROCEDURA, OVVERO (C) ESPRESSO ALCUN GIUDIZIO SULL’ADEGUATEZZA O SULL’ACCURATEZZA DELLE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL DOCUMENTO INFORMATIVO. QUALSIASI DICHIARAZIONE CONTRARIA È UN REATO AI SENSI DEL DIRITTO STATUNITENSE.

LA VERSIONE ITALIANA DEL DOCUMENTO INFORMATIVO E’ L’UNICO DOCUMENTO APPROVATO DA CONSOB.

Potrebbe essere difficile per gli azionisti statunitensi di Ansaldo STS far valere i propri diritti e pretese derivanti dalle leggi federali statunitensi in materia di strumenti finanziari, in quanto l'Emittente e HRII sono situati al di fuori degli Stati Uniti, e alcuni o tutti i loro funzionari e amministratori sono residenti al di fuori degli Stati Uniti. Di conseguenza, potrebbe essere difficile ottenere che HRII, l'Emittente e le loro società collegate ottemperino ad una sentenza di un tribunale statunitense, o ottenere l’esecuzione, in tribunali al di fuori degli Stati Uniti, di sentenze emesse da tribunali statunitensi contro tali soggetti, incluse sentenze emesse in virtù delle disposizioni in tema di responsabilità civile contenute nella normativa statunitense in materia di strumenti finanziari. Inoltre, gli azionisti statunitensi di Ansaldo STS potrebbero non essere in grado di citare in giudizio HRII o l'Emittente o i loro rispettivi funzionari e amministratori in un tribunale non statunitense per violazione delle leggi statunitensi relative agli strumenti finanziari.

Read more »

Hitachi aumenta la partecipazione in Ansaldo STS

Comunicati stampa   •   ott 29, 2018 07:40 CET

Tokyo, Giappone, e Roma, Italia, 29 ottobre, 2018 – Hitachi, Ltd. (TSE:6501, “Hitachi”) in data odierna ha annunciato che Hitachi, Ltd. e Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., società interamente e indirettamente controllata da Hitachi, Ltd., hanno sottoscritto un accordo per l’acquisto dell’intera partecipazione detenuta da Elliott International, L.P., Elliott Associates, L.P. e The Liverpool Limited Partnership (collettivamente, “Elliott”) in Ansaldo STS S.p.A., pari al 31,794 per cento del capitale sociale di Ansaldo STS S.p.A. (63.588.837 azioni ordinarie), a un prezzo di acquisto pari a 12.7 Euro per azione. L’acquisto sarà effettuato tramite una transazione privata avente un valore complessivo di 808 M di Euro ed è previsto che il trasferimento delle Azioni avvenga entro quattro giorni di mercato aperto dalla sottoscrizione dell’accordo, e pertanto il 2 novembre 2018.

Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. è già socio di maggioranza di Ansaldo STS S.p.A. ed in conseguenza dell’acquisto delle azioni ordinarie detenute da Elliott, Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. verrà a detenere una partecipazione complessiva pari all’82,567 per cento (165.133.539 azioni ordinarie) in Ansaldo STS S.p.A., società italiana con azioni quotate nel segmento STAR del Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa Italiana S.p.A..

Alistair Dormer, CEO Railway Sistems Business Units di Hitachi, ha affermato:

“L’acquisto rappresenta un ulteriore traguardo chiave nella strategia del Gruppo Hitachi finalizzata a renderlo un leader globale nelle soluzioni ferroviarie”.

In data odierna, Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., ha altresì annunciato al mercato, con separato comunicato stampa, la promozione di un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A., dedotte le azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A. detenute, direttamente o indirettamente, incluse le azioni oggetto dell’accordo con Elliott sopra descritto, da Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. alla data odierna.

La presente comunicazione si riferisce al capitale sociale di Ansaldo STS S.p.A., con sede in Via Paolo Mantovani 3-5, 16151, Genova, R.E.A. n.421689, iscritta al Registro delle Imprese di Genova, C.F. e P.I. 01371160662 e soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Hitachi, Ltd..

AVVERTENZA

L’offerta pubblica di acquisto menzionata nel presente comunicato è rivolta, indistintamente e a parità di condizioni, a tutti i titolari delle azioni di Ansaldo STS S.p.A. ed è esclusivamente promossa in Italia e negli Stati Uniti d’America.

Si precisa che offerta pubblica di acquisto è promossa negli Stati Uniti d’America ai sensi della Section 14(e) dello U.S. Securities Exchange Act, del 1934 e della Regulation 14E adottata ai sensi dello U.S. Securities Exchange Act del 1934, in applicazione delle esenzioni previste dalla Rule 14d-1(d) dello U.S. Securities Exchange Act del 1934.

L’offerta pubblica di acquisto menzionata nel presente comunicato non è stata e non sarà promossa né diffusa in Giappone, Canada e Australia, e in qualsiasi altro paese in cui tale diffusione non sia consentita in assenza di autorizzazione da parte delle autorità competenti o altri adempimenti da parte dell’offerente (collettivamente, gli “Altri Paesi”), né utilizzando strumenti di comunicazione o commercio nazionale o internazionale degli Altri Paesi (ivi inclusi, a titolo esemplificativo, la rete postale, il fax, il telex, la posta elettronica, il telefono e internet), né attraverso qualsivoglia struttura di alcuno degli intermediari finanziari degli Altri Paesi, né in alcun altro modo.

Copia del documento di offerta relativo all’offerta pubblica di acquisto, o di porzioni dello stesso, così come copia di qualsiasi successivo documento che Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. emetterà in relazione all’ offerta pubblica di acquisto, non sono e non dovranno essere inviati, né in qualsiasi modo trasmessi, o comunque distribuiti,


direttamente o indirettamente, negli Altri Paesi. Chiunque riceva i suddetti documenti non dovrà distribuirli, inviarli o spedirli (né a mezzo posta né attraverso alcun altro mezzo o strumento di comunicazione o commercio) negli Altri Paesi.

Non saranno accettate eventuali adesioni all’offerta pubblica di acquisto conseguenti ad attività di sollecitazione poste in essere in violazione delle limitazioni di cui sopra.

Il documento di offerta relativo all’offerta pubblica di acquisto menzionata nel presente comunicato non costituisce e non potrà essere interpretato quale offerta di strumenti finanziari rivolta a soggetti residenti negli Altri Paesi. Nessuno strumento potrà essere offerto o compravenduto negli Altri Paesi in assenza di specifica autorizzazione in conformità alle applicabili disposizioni del diritto locale di detti paesi, ovvero di deroga rispetto alle medesime disposizioni.

L’adesione all’offerta pubblica di acquisto da parte di soggetti residenti negli Altri Paesi potrebbe essere soggetta a specifici obblighi o restrizioni previsti da disposizioni di legge o regolamentari. È esclusiva responsabilità dei soggetti che intendano aderire all’offerta pubblica di acquisto conformarsi a tali norme e, pertanto, prima di aderire all’offerta pubblica di acquisto, verificarne l’esistenza e l’applicabilità, rivolgendosi ai propri consulenti.

AVVERTENZA AI DETENTORI U.S. DI AZIONI DI ANSALDO STS S.P.A.

L’offerta pubblica di acquisto volontaria menzionata nel presente comunicato avrà ad oggetto le azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A., una società italiana con azioni quotate esclusivamente sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., e sarà soggetta agli obblighi di comunicazione ed agli adempimenti procedurali previsti dal diritto italiano, che differiscono rispetto a quelli previsti dal diritto statunitense.

Il presente comunicato non costituisce né un’offerta di acquisto né una sollecitazione a vendere le azioni di Ansaldo STS S.p.A.. Prima dell’inizio del periodo di adesione rilevante, come richiesto dalla normativa applicabile, Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. diffonderà il documento di offerta relativo all’offerta pubblica di acquisto menzionata nel presente comunicato, che gli azionisti di Ansaldo STS S.p.A. dovrebbero esaminare con attenzione.

L’offerta pubblica di acquisto è promossa negli Stati Uniti d’America ai sensi della Section 14(e) dello U.S. Securities Exchange Act 1934, e della Regulation 14E adottata ai sensi dello U.S. Securities Exchange Act 1934, in applicazione delle esenzioni previste dalla Rule 14d-1(d) dello U.S. Securities Exchange Act 1934, e comunque sempre in conformità al diritto italiano. Di conseguenza, l’offerta pubblica di acquisto menzionata nel presente comunicato è soggetta ad obblighi di comunicazione ed altri adempimenti procedurali, inclusi quelli relativi all’esercizio di eventuali diritti di recesso ed alle modalità e tempi di pagamento, che differiscono rispetto a quelli previsti dalla normativa statunitense in materia di offerte pubbliche di acquisto.

Nei limiti consentiti dalla disciplina applicabile, in conformità alla normativa e prassi di mercato italiana, e sempre purché nel rispetto delle condizioni previste dalla Rule 14e-5(b)(12) dello U.S. Securities Exchange Act, Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., Ansaldo STS S.p.A., le società controllanti, controllate o collegate e gli intermediari e consulenti finanziari (che agiscano su incarico di Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., di Ansaldo STS S.p.A. o delle società controllanti, controllate o collegate, a seconda dei casi) potranno, successivamente alla data del presente comunicato, acquistare o concordare di acquistare di volta in volta al di fuori dell’offerta pubblica di acquisto, le azioni o qualsiasi altro titolo convertibile, o scambiabile con le azioni di Ansaldo STS S.p.A. ovvero diritti di opzione sulle stesse. Non sarà effettuato da Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., Ansaldo STS S.p.A., le società controllanti, controllate o collegate e gli intermediari e consulenti finanziari (che agiscano su incarico di Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., di Ansaldo STS S.p.A. o delle società controllanti, controllate o collegate, a seconda dei casi) alcun acquisto di cui sopra ad un prezzo maggiore del corrispettivo dell’offerta pubblica di acquisto, a meno che conseguentemente tale corrispettivo venga corrispondentemente aumentato.

Nei limiti in cui informazioni relative a tali acquisti o accordi finalizzati all’acquisto siano rese pubbliche in Italia, tali informazioni saranno diffuse negli Stati Uniti d’America in conformità al diritto italiano per mezzo di un comunicato stampa, ai sensi dell’art. 41, comma 2, lett. c) del Regolamento Emittenti, o altro mezzo ragionevolmente idoneo a informare gli azionisti statunitensi di Ansaldo STS S.p.A..

A proposito di Hitachi, Ltd.

Hitachi, Ltd. (TSE: 6501), con sede a Tokyo, Giappone, fornisce servizi innovativi ideati per soddisfare i molteplici bisogni della società, con la combinazione di tecnologia operativa, tecnologia dell’informazione, e prodotti/sistemi. I ricavi consolidati della società per l’esercizio 2017 (chiuso al 31 marzo 2018) sono pari a 9.368,6 miliardi di yen (88,4 miliardi di dollari). Il Gruppo Hitachi è il partner dell’innovazione per l’era dell’“internet delle cose” (IoT) e ha approssimativamente 307.000 dipendenti in tutto il mondo. Tramite la creazione collaborativa con i propri clienti, Hitachi sta sviluppando il Business della Social Innovation utilizzando tecnologie digitali all’interno di una vasta gamma di settori di attività, tra cui Potenza/Energia, Prodotti Industriali/Distribuzione/Acqua, Sviluppo Urbano, e Finanza/Infrastruttura Sociale/Salute. Per ulteriori informazioni su Hitachi, si prega di visitare il sito della società, all’indirizzo http://www.hitachi.com.

Read more »

Hitachi Rail Italy: firmato contratto da 87 €mln per ulteriori 12 treni Leonardo per la metro di Milano.

Comunicati stampa   •   lug 17, 2018 17:01 CEST

Hitachi Rail Italy firma un contratto da 87 milioni di euro per la fornitura di 12 treni Leonardo per la linea 2 della Metropolitana di Milano. Questi veicoli si aggiungono ai 60 precedentemente ordinati da Azienda Trasporti Milanesi (ATM) attraverso l’Accordo Quadro del 2012.

Rock: il nuovo treno regionale di Trenitalia esce dalla fabbrica Hitachi Rail di Pistoia

Comunicati stampa   •   apr 19, 2018 14:20 CEST

il primo convoglio inizierà le prove tecniche per l’omologazione in servizio commerciale dalla primavera 2019 prime consegne: 39 in Emilia–Romagna, 47 in Veneto, 28 in Liguria, 4 in Toscana

Hitachi Rail Italy: contratto da circa 50 mln di euro in Danimarca. Realizzerà otto nuovi treni driverless per le linee M1/M2 della Metro di Copenaghen.

Comunicati stampa   •   mar 13, 2018 11:10 CET

Contratto firmato lo scorso 7 marzo tra Hitachi Rail Italy e Metroselskabet Valore contratto: oltre 50 mln di euro La commessa prevede la fornitura di 8 treni driverless per le linee M1/M2 della metropolitana di Copenaghen.

Premio Internazionale Leonardo a Toshiaki Higashihara, Presidente e CEO di Hitachi, Ltd.

Comunicati stampa   •   feb 23, 2018 15:27 CET

Hitachi, Ltd. (TSE: 6501, "Hitachi") ha annunciato oggi che Toshiaki Higashihara, Presidente e CEO, ha ricevuto il "Premio Internazionale Leonardo". Da quando è stato nominato Presidente e COO nell'aprile 2014, Higashihara ha contribuito allo sviluppo dell'Italia attraverso investimenti importanti e l'espansione del business, concentrandosi principalmente sul business dei sistemi ferroviari.

I nuovi treni per la linea GWR del Devon e della Cornovaglia partono dalla Toscana per il loro viaggio attraverso l’Europa

Comunicati stampa   •   feb 09, 2018 12:30 CET

I nuovi treni Intercity Express per la linea GWR del Devon e della Cornovaglia (via Reading e Wiltshire), realizzati in Italia, iniziano il loro viaggio attraverso l’Europa. I convogli lasceranno la fabbrica Hitachi di Pistoia e attraverseranno, correndo sui binari, Austria, Germania e Francia, per giungere, dopo alcuni giorni, in Gran Bretagna attraverso il tunnel della Manica.

Metro Miami: il Primo Nuovo Treno Metrorail entra in servizio

Comunicati stampa   •   nov 30, 2017 15:00 CET

ll Department of Transportation and Public Works (DPTW) ha messo in servizio il primo nuovo treno per Miami Metrorail: si inaugura così un’era di veicoli moderni e altamente tecnologici realizzati da Hitachi Rail Italy, che miglioreranno sia l’affidabilità del servizio che la qualità del viaggio.

Hitachi Rail Italy e Ansaldo STS ad Atlanta per APTA 2017

Comunicati stampa   •   ott 09, 2017 09:00 CEST

Altro importante appuntamento per Hitachi Rail Italy e Ansaldo STS è il meeting annuale organizzato dall’American Public Transportation Association (APTA) in programma dal 9 all’11 ottobre al Georgia World Congress Cente di Atlanta. Per Hitachi Rail Italy e Ansaldo STS si tratta della seconda grande manifestazione fieristica dell’anno sul territorio americano.

Contatti 1 contatto

  • Contatto stampa
  • Brand & Communication
  • Press Office & Media, Brand Image
  • Patdolwba.csLinfmalitocylaus@htiitmeacvkhirerajoilkc.cqdomix
Languages: Italian