Skip to main content

Tags

Visa a Campus Party in Italia

Documenti   •   lug 18, 2017 12:50 CEST

Visa è Main Partner della 1a edizione in Italia di Campus Party, evento internazionale su tecnologia, innovazione, imprenditoria, coding, scienza, creatività, mirato ai giovani talenti dai 18 ai 28 anni. A Milano i campuseros - ossia i giovani partecipanti di Campus Party - università, aziende, istituzioni e community saranno coinvolti da Visa all'insegna della open innovation e co-creation.

Visa Main Partner della 1a edizione di Campus Party in Italia

Visa ha scelto di essere Main Partner e di supportare la prima edizione in Italia di Campus Party, l’evento internazionale più esteso al mondo su tecnologia, innovazione, imprenditoria, coding, scienza, creatività ed entertainment, mirato ai giovani talenti dai 18 ai 28 anni.

Team Visa - Roster

Team Visa - Roster

Documenti   •   lug 20, 2016 12:21 CEST

Team Visa Factsheet - Gli atleti del Roster

Annual Results 2014 - Italy

Documenti   •   ott 12, 2015 17:41 CEST

Negli ultimi anni 10 anni i prodotti e i servizi a marchio Visa pensati per le aziende hanno progressivamente consolidato la propria presenza sul mercato europeo, Italia inclusa, dove Visa è leader anche nel comparto delle carte aziendali. Un mercato, quello italiano, non ancora completamente presidiato dai pagamenti elettronici e, in particolare, dalle carte di pagamento aziendali.

Visa Business Debit, la prima carta di debito aziendale di Visa Europe messa a punto per andare incontro alle esigenze delle Piccole e Medie Imprese, fa il suo ingresso nel mercato italiano sul modello di quanto già implementato con successo nel Regno Unito e in Francia.

Una ricerca condotta da Visa Europe presso migliaia di piccole e medie aziende in cinque Paesi europei, tra cui l’Italia, rivela che molte imprese stanno cambiando il loro atteggiamento nei confronti dell’utilizzo e dell’accettazione delle carte di pagamento.

Secondo uno studio di Visa Europe effettuato in cinque Paesi europei, Italia compresa, l’adozione dei pagamenti con carta e dei relativi dispositivi per accettare questo tipo di pagamento sono molto importanti per le piccole imprese e hanno un impatto significativo sulle loro vendite e sui volumi di incasso.

Visa Business Debit, la prima carta di debito aziendale di Visa Europe messa a disposizione delle Pmi, fa il suo ingresso nel mercato italiano sul modello di quanto già implementato con successo nel Regno Unito e in Francia.

La carta elettronica spinge le vendite

Documenti   •   ott 12, 2015 17:14 CEST

Un aspetto spesso poco considerato, ma che può avere grande rilievo nella scelta delle PMI relativamente all’utilizzo delle carte di pagamento. Uno studio di Visa Europe effettuato in cinque Paesi europei, Italia compresa, rivela come l’adozione dei pagamenti con carta può avere un impatto significativo sulle frequenze di vendita e sui volumi di incasso delle piccole imprese.

Anche se lentamente, sta cambiando l’approccio delle piccole e medie imprese italiane nei confronti delle carte di pagamento. A rivelarlo è un’indagine condotta da Visa Europe, che segnala il progressivo avvicinamento del nostro Paese al resto d’Europa.

A prima vista potrà suonare strano, ma nel segmento delle carte di pagamento aziendali l’Italia risulta tra i Paesi emergenti