Skip to main content

Visa Europe annuncia il suo nuovo programma Visa Europe Digital Enablement Programme (VEDEP). Partner di lancio del programma: Google Android Pay e le principali banche britanniche

Comunicato stampa   •   mag 20, 2016 08:41 CEST

Londra, 20 maggio 2016 - Visa Europe lancia il suo nuovo programma Visa Europe Digital Enablement Programme (VEDEP), che, grazie alla potenza del network Visa, semplifica la messa a regime dei mobile wallet di terze parti. Partners di questo programma: Google, la sua piattaforma Android Pay e le maggiori banche britanniche.

VEDEP consente alle banche e alle imprese tecnologiche di avvalersi di una struttura chiavi in mano che olretutto incorpora la tecnologia token di Visa, altamente sicura, lanciata l’anno scorso.

Il servizio di tokenizzazione di Visa (VEPT) garantisce la sicurezza dei dati della carta di pagamento nel modo virtuale, sostituendoli con una sequenza di numeri – un token appunto – così, ovunque siano conservati i dati del token, i dettagli della carta non vengono esposti. Quando i consumatori effettuano un acquisto, al momento del pagamento viene presentato un token, non i dettagli della carta.

Dal momento in cui una banca aderisce al programma VEDEP, automaticamente ottiene l’accesso a ogni mobile wallet inserito all’interno di VEDEP.

Tutto ciò permette alle parti coinvolte:

● Una più veloce integrazione senza dover accedere attraverso complicati accordi bilaterali,

● Un ambiente senza commissioni tra partner tecnologici e banche,

● Una più elevata sicurezza e una maggiore protezione dei dati degli utenti grazie alla tecnologia token di Visa,

● Scalabilità per i fornitori terzi di mobile wallet attraverso l’accessibilità verso oltre 3000 banche partner di Visa

“Le banche oggi stanno affrontando molte sfide, in particolare per stare al passo delle nuove tecnologie, e il lancio di VEDEP fornisce loro un canale di accesso rapido e fluido verso i mobile wallet di terze parti, nonché l’accesso ai benefici della tecnologia di tokenizzazione di Visa,” ha commentato Norman Butler, Executive Director Corporate Development Visa Europe. “I pagamenti mobile sono stimati in forte crescita nei prossimi anni e siamo lieti che Android, protagonista di questa crescita, sia tra i nostri partner nel lancio del programma.”

Il programma VEDEP dopo il lancio nel Regno Unito sarà introdotto a cascata in Europa nei prossimi mesi.

Visa Europe – Visa Europe è un’azienda di pagamenti tecnologici controllata e gestita da banche socie e altri fornitori di servizi di pagamento provenienti da 38 paesi europei. Visa Europe è al centro dell’ecosistema dei pagamenti, fornendo i servizi e le infrastrutture che permettano a milioni di consumatori, aziende e pubbliche amministrazioni europei di utilizzare i pagamenti elettronici. I soci di Visa Europe sono responsabili per l’emissione delle carte, la relazione con i commercianti e la definizione delle commissioni per i titolari e gli esercenti. Visa Europe è anche il più grande centro di elaborazione delle transazioni di pagamento in Europa, con oltre 18 miliardi di transazioni monitorate, elaborate e autorizzate all’anno.In Europa ci sono più 522 milioni di carte Visa e 1 euro su 5,70 speso in Europa è speso su una carta Visa. La spesa totale con carte Visa supera i 2.000 miliardi di euro l’anno, mentre la spesa su terminali POS ammonta a 1.580 miliardi di euro.Visa Europe è un’azienda indipendente con licenza esclusiva, irrevocabile e permanente di utilizzo del marchio Visa in Europa. Visa Europe lavora in partnership con Visa Inc. per consentire i pagamenti con Visa a livello mondiale, in più di 200 paesi e territori.

www.visaeurope.com www.visaitalia.com
Twitter: @Visa_IT

File allegati

Documento PDF